A- A+
Milano
Smart working, nuove regole a Palazzo Marino
Coronavirus: un Tricolore illumina Palazzo Marino

Smart working, nuove regole a Palazzo Marino

Smart working, si cambia: il direttore generale del Comune di Milano Christian Malagone ha illustrato con una lettera inviata a tutti i dirigenti comunali i nuovi indirizzi che partiranno dal 5 ottobre. Ci sarà  un limite massimo di 12 giorni al mese, cioè  tre giorni a settimana, di smartworking per «garantire un’adeguata alternanza tra lavoro agile e in presenza». E' però applicabile l amodalità dello smart working al 50% del personale impiegato in attività eseguibili da remoto nelle direzioni e nelle strutture dell'amministrazione

Al lavoro agile potrà accedere a rotazione il 100% del personale impegnato in attività che possono essere svolte dar emoto; conseguentemente il limite per ciascun singolo dipendente è di 6 giornate di lavoro agile al mese, utilizzabili sia con cadenza settimanale sia consecutivamente, previo accordo con il direttore di riferimento

Su 13.824 dipendenti comunali per direzione, quelli assegnati a funzioni che si possono svolgere in smart working sono 4.588. Corsie preferenziali per dipendenti disabili, fragili e in quarantena, non è prevista flessibilità degli orari per i dipendenti agli sportelli. Tutto questo, come spiega il quotidiano Il Giorno, in attesa dell'adozione del Pola, piano organizzativo del lavoro agile, entro il 31 gennaio e con validità annuale.

Commenti
    Tags:
    smart workingpalazzo marinocomune milano
    Loading...

    Regione Lombardia Video News








    A2A
    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Guerra fredda Usa-Russia: la climax di tensione è ormai all'apice
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Caro presidente Erdogan, l’Italia non è la Guinea-Bissau
    Di Ernesto Vergani
    Vaccino, il piano segreto di Mario Draghi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.