A- A+
Milano
Tpl e scuola, Gibelli (Fnm): "Green pass? La verifica non sia a bordo". VIDEO
Andrea Gibelli

Tpl e scuola, Gibelli (Fnm): "Green pass? Verifica non sia a bordo"

Ripresa delle scuole e gestione del trasporto pubblico: per il secondo settembre consecutivo una sfida particolarmente impegnativa per la rete lombarda a causa della pandemia. Ne ha parlato in esclusiva ad Affaritaliani.it Milano il presidente di Fnm Andrea Gibelli, in occasione del Forum Ambrosetti tenutosi a Cernobbio in questo fine settimana. "Indubbiamente le linee guida emanate danno indirizzi precisi", anche sulla scia dell'esperienza dell'anno passato. Confermati i tavoli prefettizi, come chiesto da tempo proprio da Fnm, ai quali "imprese e presidi concordano tempi e orari dell'apertura delle scuole". 

Sull'obbligo del Green pass Gibelli commenta: "Lo riteniamo una certificazione di presidio medico, pensiamo quindi che vada verificato a terra e non dalle società di trasporto".

Il 2021, Covid a parte, è stato sinora difficile anche dal punto di vista finanziario. Cosa può fare il Governo a riguardo? Per Gibelli "continuare a sostenere il contratto di servizio pubblico attraverso il fondo straordinario che compensa i mancati ricavi. E' già avvenuto nel 2020, ma anche nel 2021 il persistere della pandemia ha comportato una riduzione significativa degli introiti da bigliettazione".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    trasporto pubblicoscuolafnmandrea gibelligreen pass






    A2A
    A2A
    i blog di affari
    Super Green Pass al via: un ricatto, una forma di apartheid
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.