A- A+
Milano
Un dibattito a Milano inaugura la seconda edizione dell'LGBT+ History Month

Un dibattito a Milano inaugura la seconda edizione dell'LGBT+ History Month Italia

Dopo il successo della prima edizione dell’LGBT+ History Month Italia che ha visto più di 200 adesioni e 150 eventi organizzati in tutta Italia nell’aprile del 2022, arriva ad aprile 2023  la seconda edizione dell'evento. Per inaugurare la seconda edizione il comitato promotore dell’LGBT+ History Month Italia, in collaborazione con la Libreria Antigone, presenta un dibattito pubblico dedicato alla storia del movimento LGBTQI+ di Milano.

LGBT+ History Month Italia: il convegno a Milano

Il dibattito è intitolato “LGBTQIA+ la nostra storia a Milano” e si tiene  giovedì 30 marzo 2023 alle ore 18.30, presso la Casa dei Diritti, via Edmondo De Amicis 10, 20123 Milano. L’evento è aperto a tutto il pubblico e, come spiegano gli organizzatori,  "ha come scopo quello di riflettere sulle conquiste della comunità LGBT+, le lotte passate e quelle che non sono mai terminate"

Interverranno: Katia Acquafredda, attivista lesbica transfemminista. Fondatrice nel ‘96 della mailing list LLI, è stata Presidente dell’Associazione lesbica Collettivi Donne Milanesi. Attualmente è Presidente dell’Associazione Lista Lesbica Italiana e fa parte delcollettivo che dal 2011 organizza il Festival Lesbiche Fuorisalone. Felix Cossolo: fa parte del movimento gay italiano dal 1975, è stato direttore del mensile Lambda, della rivista Clubbing e fondatore dei mensili Babilonia e Hotline. Ha aperto la prima libreria gay in Italia (Babele) e la prima gay street (via Sammartini a Milano). Monica J. Romano: attivista trans fin dagli anni ‘90 presso Arcitrans e CrisalideAzione Trans, è oggi presidente onoraria dell'Associazione per la Cultura e l'Etica Transgenere (ACET). Consigliera comunale, è la prima persona transgender eletta a Milano nella storia della città.

Il dibattito sarà moderato da Lorenzo Bernini che negli anni ’90 e 2000 è stato attivista nel GLO – Gruppo di Liberazione Omosessuale di Milano. Oggi è direttore del Centro di ricerca PoliTeSse - Politiche e Teorie della Sessualità presso l’Università di Verona.In sala saranno inoltre presenti altre figure storiche del movimento LGBT+ milanese come Fabio Pellegatta, ex presidente di Arcigay di Milano; Paolo Hutter eletto al consiglio comunale a Milano dal 1985 fino al 1997 che nel 1992 unì dieci coppie gay e lesbiche in Piazza della Scala; il comitato promotore della seconda edizione dell’LGBT+ History Month Italia e un banchetto con una selezione di libri proposti dalla libreria Antigone.

L'LGBT+ History Month nel mondo

Oggi l’LGBT+ History Month si festeggia in diversi periodi dell’anno in vari paesi del mondo. Negli Stati Uniti, in Armenia, Australia, Canada, Uganda e nel sud-est asiatico si celebra nel mese di ottobre. In Finlandia a novembre, mentre nel Regno Unito e in Ungheria si celebranel mese di febbraio. Cuba celebra il mese dedicato alla storia LGBT+ a maggio, il Brasile e la Groenlandia dedicano il mese di giugno alla storia delle loro comunità LGBT+. In Germania la città di Berlino organizza il Queer History Month nel mese di maggio. In Italia si celebraLGBT+ History Month ad aprile.

In questi paesi in occasione dell’LGBT+ History Month, scuole, università, musei, biblioteche, organizzazioni culturali e attivist* LGBT+ si impegnano a organizzare almeno un evento culturale incentrato sulla storia LGBT+ e/o su questioni di attuale importanza per la comunitàLGBT+. Spiegano gli organizzatori: "Celebrare la storia LGBT+ è importante per scoprire e valorizzare ciò che non ci è mai stato insegnato a scuola; per ricordare come la comunità LGBT+ ha combattuto persecuzioni e discriminazioni; per fare un bilancio dei diritti ottenuti e da ottenere; per dare visibilità alle persone e ai temi LGBTQ+; per riconoscere e contrastare le disuguaglianze di oggi e per continuare a lottare per una società sempre più aperta e inclusiva".

Per aderire all’LGBT+ History Month Italia e segnalare un evento si deve inviare una mail direttamente all’indirizzo lgbtplushistorymonth@gmail.com o compilare gli appositi form sul sito dell’LGBT+ History Month Italia: https://www.lgbtplushistorymonth.it/adesioni/

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lgbt+ history monthmilano







Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.