A- A+
Auto e Motori
DS 7 CROSSBACK, primo modello della nuova generazione

DS 7 Crossback inserisce il Marchio in una dinamica nuova, alzando decisamente gli standard di comfort e tecnologia e si posiziona come nuovo portabandiera di DS Automobiles. Fabbricato in Europa e in Cina, sarà venduto nelle aree in cui è presente il brand. Presentato in anteprima mondiale al salone di Ginevra 2017, contiene tutte le caratteristiche di stile e i tratti distintivi sui quali i designer DS lavorano da anni. Questo modello di nuova generazione contiene tutto il savoir-faire del centro stile, e tutti i codici stilistici delle future produzioni del Marchio.

Il frontale, ispirato direttamente alla concept-car DS Divine, afferma l’identità del Marchio, lo status, la raffinatezza e la tecnologia. I proiettori DS Active Led Vision dai moduli orientabili sono la migliore dimostrazione, e incarnano lo spirito di avant-garde del Marchio, offrendo sicurezza e comfort ai passeggeri. Una performance tecnologica unica nel mondo dell’auto, che distingue immediatamente il modello delle concorrenti.

Francesco Calcara Brand Director DS Italia video

Intervista a Francesco Calcara, Brand Director DS Italia

Le due luci posteriori monoblocco e le loro scaglie luminose, che offrono un effetto di profondità unico, sono un ulteriore elemento distintivo. Con la silhouette, le ruote grandi, le ampie carreggiate, e il lungo cofano dotato di nervature, DS 7  propone le caratteristiche proprie di un SUV, e trasmette sensazioni di potenza e grande carisma. Le forme semplici, scultoree e sensuali rafforzano la personalità e il carattere inimitabile della carrozzeria, insieme alla lavorazione di tutti i dettagli di stile abbinati alle linee essenziali. Le linee conferiscono alla silhouette uno stile essenziale e una personalità tutta sua.

L’abitacolo è studiato con grande cura del dettaglio e comfort. Gli ingegneri incaricati del progetto hanno allestito gli interni dell’auto come un salotto, secondo tutti i principi di spazio, benessere, senso pratico, insonorizzazione e connettività che rappresentano i riferimenti dell’auto di oggi e di domani. DS ha le carte in regola per surclassare la concorrenza in termini di rivestimenti interni, per dimensioni e design, ma anche per comfort, indipendentemente dalla durata del viaggio. In termini di car hi-fi, il numero di altoparlanti fa la differenza. E DS 7 ne può accogliere fino a 14 con una potenza di 515W.

Giorgio Contu Resp Comunicazione Ds Italia video

Intervista a Giorgio Contu, Responsabile Comunicazione Ds Italia

Passiamo ora a quanto emerso dal test effettuato nei dintorni romani, sulla costa laziale. L’esperienza di guida inizia con l’apertura della porta, che subito lascia percepire una sensazione di alta qualità. È facile trovare la posizione di guida grazie alle numerose regolazioni disponibili. Mentre la motorizzazione BlueHDi 130 è abbinata a un cambio manuale a 6 rapporti, le altre motorizzazioni disponibili (Diesel, BlueHDi 180, ma anche benzina PureTech 180 e 225, sono abbinate a un nuovissimo cambio a 8 rapporti. In entrambi i casi, la leva del cambio garantisce comodità e serenità di utilizzo.

Il primo SUV di DS ha inoltre una nuova ammortizzazione variabile multimodale che utilizza sia le informazioni fornite dai diversi captatori della vettura sia le informazioni fornite da una telecamera situata nel parabrezza che analizza il profilo del manto stradale fino a 20 metri più avanti. Ad oggi, solo alcune limousine di altissima gamma dispongono di questa tecnologia. Al volante, è evidente il beneficio di questo dispositivo altamente tecnologico: ad esempio, permette di superare un dosso evitando le oscillazioni che ne conseguono e ritrovando una stabilità immediata.

Il comportamento adattativo degli ammortizzatori gode quindi di un’informazione preventiva che permette di migliorarne le prestazioni, e assicurare il miglior livello di comfort e di sicurezza agli occupanti. Il piacere di guida e la precisione stradale sono aumentati grazie alla maggiore rigidità della scocca. Questo concetto di benessere si esprime anche tramite lo sterzo, grazie a un volante dalla misura accuratamente studiata, e due modalità di funzionamento: Normale, per un utilizzo quotidiano e una morbidezza ottimale, e Sport per un’esperienza più dinamica con maggiore “resistenza”. In entrambi i casi, la percezione della strada e la precisione sono eccellenti. Anche il diametro del volante è stato ottimizzato: una dimensione abbastanza grande per garantire serenità in ogni circostanza, ma un po’ più piccolo della media per aggiungere un tocco di dinamicità e di comodità. In poche parole, DS 7 Crossback è pronta a mettersi in strada in tutta serenità e a offrire le migliori prestazioni dinamiche.

Tags:
ds automobilescrossback
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico



casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.