(Adnkronos) - Questa volta invece non sono bastati i 17 punti di Kevin Durant - impreciso con il suo 4/13 dal campo - i 15 realizzati da Jayson Tatum e i 14 di Damian Lillard. Anche a rimbalzo la Nigeria ha fatto meglio degli Usa: 46-34 il risultato finale, con la squadra di coach Gregg Popovich che ha avuto l’opportunità di pareggiare i conti dopo un timeout a 13 secondi dalla sirena, senza riuscire però a trovare lo spazio per la conclusione prima che Zach LaVine subisse fallo a 3.5 secondi dal termine. Il giocatore dei Bulls ha fallito entrambi i tentativi a cronometro fermo, così come Precious Achiuwa dall’altra parte - protagonista della giocata più spettacolare del match: una clamorosa stoppata su Kevin Durant. A quel punto agli Stati Uniti sono rimasti soltanto 1.4 secondi per provarci, ma la preghiera partita dalle mani di Damian Lillard non è stata accolta, permettendo così alla Nigeria di diventare la prima squadra africana nella storia a battere gli americani in un match di pallacanestro, concedendosi il lusso di poter prendere in giro sui social anche Bam Adebayo, che avrebbe potuto scegliere la Nigeria e invece ha preferito il team a stelle e strisce.

in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

i più visti
i blog di affari
Covid, la vita pubblica in mano ai medici
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura
"Il fronte giustizialista ha creato problemi alle istituzioni"



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.