(Adnkronos) - Sono 720 i nuovi contagi di coronavirus in Lombardia secondo i dati del bollettino di oggi, 28 luglio. Si registra un morto nelle ultime 24 ore, che porta a 33.819 il totale dei decessi nella regione dall'inizio della pandemia di covid-19. Da ieri sono stati processati 38.289 tamponi, per un tasso di positività dell'1,8%, in linea con quello di ieri (1,7%). Le persone ricoverate nei reparti Covid ordinari sono 194, 14 più di ieri; nelle terapie intensive 29, come ieri. Sono 230 i nuovi casi di Covid-19 in provincia di Milano, di cui 101 nella città capoluogo. Seguono la provincia di Varese con 76 nuovi contagi, Mantova con 70, Cremona con 59, Brescia con 58, Como con 56, Bergamo con 47, Pavia con 24, Monza e Brianza con 23, Lodi con 22, Lecco con 6 e Sondrio con 4.

in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V

i più visti
i blog di affari
Covid, emergenza continua: un nuovo efficace metodo impiegato dal governo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, il referendum contro il green pass è una pessima strada da seguire
L'OPINIONE di Diego Fusaro
PROGETTI PER LE CITTA’ E PER LA TUTELA DELLA VISTA
Boschiero Cinzia



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.