Milano, 30 mar. (Adnkronos) - "Sono convinto che l’idrogeno costituirà uno degli elementi del mix futuro della decarbonizzazione, ma il problema più grosso da risolvere sia quello del trasporto, un tema assolutamente cruciale". Lo ha detto Renato Mazzoncini, ceo di A2A, partecipando a un convegno online su strategia sull’idrogeno e transizione energetica organizzato dal Sole 24 Ore.Sulle tecnologie dell'idrogeno "oggi in Italia c’è un ottimo livello di collaborazione, ma è necessario che ognuno faccia la propria parte". Mazzoncini si è detto "convinto che non vedremo l'idrogeno nella mobilità leggera", anche perché in Europa "ci sono pochissime stazioni di rifornimento", mentre "diverso" è il discorso per la mobilità pesante, con i tir e i treni.

in evidenza
Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: arriva la Juventus

Calciomercato news

Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
Tonali-Milan: arriva la Juventus

in vetrina
Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

i più visti
i blog di affari
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.