Roma, 13 mag. (Adnkronos) - "A Marina di Bibbona, a casa di Beppe, provai a convincere i miei ex colleghi che governare con quel pd, senza prima aver alzato la posta e senza accordi chiari, sarebbe stato molto pericoloso, ma ero minoranza. Per amor di verità Luigi Di Maio, in quella fase, la pensava come me, infatti cercò di alzare l’asticella il più possibile ma non trovò molte sponde, né durante quella riunione e neppure nel gruppo parlamentare. Fu un errore". Così Alessandro Di Battista -nel suo nuovo libro 'Contro', edito da PaperFirst e in uscita domani, letto dall'Adnkronos in anteprima- torna sulla difficile 'gestazione' che portò all'alleanza col Pd e alla nascita del Conte bis."In quel momento il Movimento aveva un potere contrattuale immenso. D’altronde, pur di tornare al governo, gli esponenti del Pd, che senza poltrone ministeriali pare proprio non riescano a vivere - accusa l'ex deputato M5S - avrebbero accettato di tutto. Gli avremmo potuto chiedere indietro milioni di euro intascati come rimborsi elettorali. Li avremmo potuti costringere a votare, durante il primo mese di governo, una legge sul taglio degli stipendi. Li avremmo potuti inchiodare sul tema del conflitto di interessi, obbligandoli a risolverlo rapidamente. Avremmo potuto porre come condizione la revoca delle concessioni autostradali. Se i dirigenti del Pd avessero accettato, avremmo vinto una partita storica. Se, come credevo, si fossero opposti, in caso di elezioni avremmo avuto un’autostrada davanti. Oltretutto se fossimo andati al voto, ci saremmo sbarazzati una volta per tutte di Renzi. Ma invece si optò per il Conte bis e la storia è andata come è andata".

in evidenza
Ronaldo addio, CR7 in quota Psg Tonali-Milan: arriva la Juventus

Calciomercato news

Ronaldo addio, CR7 in quota Psg
Tonali-Milan: arriva la Juventus

in vetrina
Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

Raffaella Fico, mostra il doppio "punto di vista" (le foto). E Wanda Nara...

motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

i più visti
i blog di affari
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.