Roma, 14 ott. (Adnkronos) - "Abbiamo avuto momenti difficili, le scissioni non si contano più, ogni bischero in forza non si sa di che, si sente in dovere di spiegarci il mondo e di dirci ciò che va fatto. Siamo sempre o troppo moderati o poco riformisti (non si sa più esattamente che significhi). Siamo i principali bersagli dei leoni da tastiera. Spesso non siamo neppure abbastanza generosi con noi stessi. Vediamo più i nostri difetti che non i nostri punti di forza". Così Andrea Orlando su Fb. "Abbiamo un popolo che ha fatto spesso la differenza dandoci la spinta necessaria ad ogni sfida e facendo vivere il Partito anche nell’angolo più remoto del Paese (e non solo, un saluto ai circoli Partito Democratico nel mondo). Abbiamo una classe dirigente che ha aiutato il Paese a superare i momenti più difficili di questi anni, sia a Roma che sul territorio (basta con questa contrapposizione fittizia)"."Fatto sta -scrive il ministro del Lavoro- che dopo 14 anni il Pd resta il principale riferimento della sinistra e dei progressisti italiani. Dobbiamo vivere questa missione senza arroganza, ma con il giusto orgoglio. Nel futuro del Pd ci sono battaglie per la conquista di nuovi diritti e contro le diseguaglianze. Buon compleanno Partito Democratico!".

in evidenza
Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

Che cosa accadrà il prossimo anno

Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
Nostradamus, le profezie 2022

in vetrina
Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

motori
Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

i più visti
i blog di affari
La CGIL è la stampella dei padroni
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.