Roma, 27 nov. (Adnkronos) - Rebecca Lucchesi, diciassette anni, residente a Bagni di Lucca, svolge un ruolo essenziale nel comitato locale della Croce Rossa. Con grande maturità e serietà ha partecipato, durante la fase più acuta della pandemia e anche dopo, alle attività di volontariato in favore delle persone più vulnerabili. Divenuta referente del “media team”, ha coordinato un gruppo di giovani, che ha dato vita a una comunicazione innovativa e partecipativa, capace di sensibilizzare la comunità sui servizi prestati dalla Croce rossa. L’energia di Rebecca è stata inoltre fondamentale per l’attuazione di un progetto finalizzato ad alleviare le forme più gravi di povertà attraverso varie misure di inclusione sociale, tra cui i servizi di distribuzione viveri e di altri beni di prima necessità. In quest’ambito, la giovane volontaria di Bagni di Lucca ha curato le relazioni con altri enti del territorio e ha curato la piattaforma dedicata, aggiornandola con una grossa mole di dati sulle richieste degli utenti e le procedure di consegna.

in evidenza
Covid, Italia come la Concordia I "capitani" abbandonano la nave

Ironia social

Covid, Italia come la Concordia
I "capitani" abbandonano la nave

in vetrina
Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

motori
Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

Tokyo Auto Salon 2022: Toyota punta sul motorsport

i più visti
i blog di affari
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
Il banco vuoto
Pierdamiano Mazza
Certificazione verde e MOG231
di Guido Sola



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.