Roma, 9 ott. (Adnkronos) - "Oggi non è un giorno qualsiasi. 39 anni fa la violenza terrorista esplose alla Sinagoga di #Roma, uccidendo un bambino di due anni, un 'bambino italiano', Stefano Gaj Tachè. Oggi la leader della destra italiana, Giorgia Meloni, in un'intervista ha espresso parole importanti sul fascismo. Parole a mio giudizio non ancora definitive, ma comunque importanti". Lo scrive su Fb Tobia Zevi annunciando una querela nei confronti di Enrico Michetti ai sensi della legge Mancino. "E sempre oggi escono queste parole vergognose scritte (non pronunciate) da Enrico Michetti, candidato a sindaco della Capitale. Da cittadino romano di religione ebraica ripeto ciò che dissi la prima volta che ho ascoltato Michetti: mi preoccupa una sua possibile elezione, e penso che debba preoccupare qualunque persona che si professa democratica."A Giorgia Meloni dico: hai l'occasione per dimostrare la tua sincerità, prendendo le distanze dal tuo candidato. Da militante politico, infine, penso che anche la politica abbia dei limiti. Di fronte a simili affermazioni antisemite mi consulterò con i legali nelle prossime ore per valutare se ci siano gli estremi per sporgere denuncia-querela contro Enrico Michetti ai sensi della legge Mancino".

in evidenza
Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

Che cosa accadrà il prossimo anno

Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
Nostradamus, le profezie 2022

in vetrina
Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

motori
Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

i più visti
i blog di affari
La CGIL è la stampella dei padroni
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.