L'azzurra Giorgia Bordignon ha conquistato un fantastico argento ai Giochi olimpici di Tokyo 2020 ed entra nella storia. La pesista azzurra, con un totale di 232 kg, ha chiuso al secondo posto nella categoria 64 kg, dietro alla canadese Charron (236). Seconda medaglia azzurra nella disciplina, dopo il bronzo di Mirko Zanni, la prima di sempre per una donna azzurra ai Giochi Olimpici."Come ci si sente a vincere l'argento a Tokyo 2020? Non lo so. Non lo so davvero. Non mi sono ancora resa conto di quello che ho fatto" ha detto Bordignon. Sui successi dell'Italia nel sollevamento pesi alle Olimpiadi, l'azzurra ha aggiunto: "Le cose stanno cambiando, c'è una nuova generazione, e ora chi sta vincendo sono le persone che stanno affrontando le loro paure, e se lo meritano pienamente"."La medaglia della Bordignon? La sua medaglia non me l'aspettavo, in senso buono. Nel nostro sport c'è stata una rivoluzione e i risultati si vedono, la lotta contro il doping si vede e io non posso che essere contento perché avere iniziato questo ciclo di medaglie per me è questione di orgoglio" ha detto Mirko Zanni. "Prima azzurra sul podio? E' una emozione unica e devo dire che se lo è meritato, ha fatto una prova eccezionale in gara e inaspettata perché ha raggiunto un livello veramente alto e i risultati si vedono. Ora anche l'Italia può dire la sua", ha aggiunto Zanni che augura "il meglio a tutti quanti e spero che di risultati come questi ne arrivino altri perché ce lo meritiamo, dopo anni passati in secondo piano per colpa di questo maledetto doping ce lo meritiamo e ora ci andiamo a prendere quello che è nostro".

in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

i più visti
i blog di affari
Covid, la vita pubblica in mano ai medici
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura
"Il fronte giustizialista ha creato problemi alle istituzioni"



Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.