dettaglio - Affaritaliani.it

Palermo, 31 ott. (Adnkronos) - “Proporre i risultati della ricerca italiana nell’innovazione nanotecnologica negli Usa, per creare delle sinergie nel campo aerospaziale è uno dei nostri obiettivi più importanti. Una visione che prevede la cooperazione commerciale e scientifica con le grandi istituzioni statunitensi, inseguendo gli obiettivi della sostenibilità e dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite”. A dirlo Sabrina Zuccalà il presidente del laboratorio internazionale di nanotecnologie ‘4ward360’ durante la ‘National Italian American Foundation’ che ha celebrato il suo 47° anniversario a Washington, ospitando le eccellenze italiane e italoamericane nel mondo della scienza, degli affari, dell’arte, della finanza, della musica e della medicina. La National Italian American Foundation (NIAF) è una storica e organizzazione, ubicata a Washington, che raccoglie oltre venti milioni di cittadini italo americani che vivono negli Stati Uniti d’America. Da numerosi decenni, incoraggia la collaborazione tra gli italoamericani, con l’obiettivo di continuare a mantenere vivo il patrimonio e le tradizioni della comunità italiana in America, intrattenendo una relazione speciale con la Casa Bianca e con il Congresso degli Stati Uniti su tutte le principali opportunità o problematiche che interessano gli italoamericani. Zuccalà ha ipotizzato durante l'incontro delle nuove sinergie, intensificando le opportunità di cooperazione culturale e scientifica e rilanciando l’importanza del rafforzamento politico tra le potenze occidentali, come ribadito anche in un video messaggio inviato ai lavori dalla Presidente del Consiglio italiana Giorgia Meloni. “Bisogna - continua Zuccalà- strutturare e rafforzare le sinergie tra i nostri Paesi per consolidare la strategia geopolitica occidentale nel campo della Difesa, dell’intelligence e nella ricerca aerospaziale. Da tale premessa nasce la cooperazione anche in ambito nanotecnologico. La realizzazione quindi nel campo aerospaziale di velivoli più veloci, più sicuri e più funzionali, è obiettivo ultimo di questa branca della ricerca e passa per l’impiego di soluzioni tanto piccole quanto dotate di grandi potenzialità. Il nostro laboratorio è divenuto un modello virtuoso nella ricerca, analisi, elaborazione e somministrazione di formulati nanotecnologici, ed è molto attivo per la protezione e conservazione delle superfici materiche per la Difesa. L’innovazione italiana dei formulati in nano-materia per l’aerospazio hanno attirato anche l’attenzione della comunità scientifica, politica e imprenditoriale degli Stati Uniti d’America che sta lavorando allo sviluppo delle nuove opportunità economiche derivanti dallo spazio. Nuove progettualità che meritano di essere approfondite e che hanno attirato l’attenzione anche delle istituzioni italiane negli USA. Importante anche la collaborazione con l’organizzazione Italyhuntold perché grazie a loro si è avviato percorso importante per lo sviluppo tra enti”. Nel corso della missione a Washington, la presidente Zuccalà ha incontrato anche il colonnello dell’Aeronautica Militare Aniello Violetti, addetto spaziale all’Ambasciata d’Italia a Washington, che sta approfondendo tutti i progetti innovativi e di sviluppo nel settore aerospaziale e ha avuto modo di confrontarsi con Michael Pompeo, già Segretario di Stato degli Stati Uniti, Ornella Barra, autorevole imprenditrice italo americana Paolo Scaroni, imprenditore da decenni attivo negli USA, i membri del congresso Bill Pascrel e Steve Scalise e l’ambasciatrice italiana negli Stati Uniti, Mariangela Zappia, rimarcando sempre l’essenzialità di “strutturare e rafforzare le sinergie tra i nostri Paesi per rafforzare la strategia geopolitica occidentale nel campo della Difesa, dell’intelligence e nella ricerca aerospaziale”.





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete

in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Gli Scatti d’Affari

Trenitalia lancia ‘Summer Experience’: la nuova offerta per l'estate 2024

Gli Scatti d’Affari

Terna presenta ‘TE.R.R.A’, il portale per la programmazione efficiente

Gli Scatti d’Affari

Octopus Energy lancia in UK una ricarica pubblica EV ancora più green

Gli Scatti d’Affari

Sky premia le classi vincitrici della 2ª edizione di ‘Sky Up The Edit’

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo presenta il 105esimo rapporto sui settori industriali

Gli Scatti d’Affari

Affaritaliani.it, concluso il V Meeting del Made in Italy organizzato da AEPI

Gli Scatti d’Affari

Grandi Stazioni Retail, Milano Centrale: Welcage sold out nella prima giornata

Gli Scatti d’Affari

Eni, presentato il report sugli obiettivi di sostenibilità raggiunti nel 2023

Gli Scatti d’Affari

Illimity: nasce Pehi, la rete per i pagamenti alla PA tramite vending machine

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo e Fincantieri sostengono la energy transition nei trasporti

Guarda gli altri Scatti
motori
Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

I sondaggi di AI

La7, lite tra Enrico Mentana e Lilli Gruber: chi preferisci tra i due?


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.