A- A+
Politica
Festa del Tricolore, Matterella: simbolo di indivisibilità. Meloni: ricucire
Sergio Mattarella e Giorgia Meloni

Festa della bandiera Tricolore 2023, Mattarella e Meloni celebrano il 226esimo anniversario

Oggi 7 gennaio l’Italia festeggia la giornata nazionale della bandiera Tricolore. Si tratta del 226esimo anniversario. L'adozione della tricolore come simbolo della Repubblica Cispadana fu proposta il 7 gennaio 1797 da Giuseppe Compagnoni, segretario generale della confederazione al congresso costitutivo tenutosi a Reggio Emilia. Preso dai Savoia, che inserirono il loro stemma al centro della banda bianca, il tricolore fu confermato con l'avvento della Repubblica nel 1946.

Festa della bandiera Tricolore 2023, Mattarella: "Tricolore simbolo unità e indivisibilità Paese"

Il Tricolore "costituisce il simbolo della unità e indivisibilità del Paese e di quel patrimonio di valori e principi comuni solennemente sanciti dalla nostra Carta costituzionale", ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando di "simbolo della nostra Patria". Era “il 7 gennaio 1797 quando i rappresentanti di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio Emilia, proclamando la Costituzione della Repubblica Cispadana, innalzarono il primo Tricolore rosso bianco e verde a bande orizzontali, bandiera della loro unità. Sotto questi colori - ricorda il Capo dello Stato - con questi sentimenti, i nostri avi, nei decenni successivi, si batterono per realizzare l’unità d'Italia. Sotto questa bandiera si compirono le gesta del Risorgimento. Il Tricolore accompagnò la Guerra di Liberazione e, scelto dai Costituenti come vessillo della Repubblica, costituisce il simbolo della unità e indivisibilità del Paese e di quel patrimonio di valori e principi comuni solennemente sanciti dalla nostra Carta costituzionale. Valori - sottolinea - che rappresentano la risorsa ideale e morale a cui attingere per affrontare le difficoltà che ogni nazione si trova ad attraversare. Espressione della passione civile del popolo italiano, il Tricolore esprime la volontà di uno Stato democratico, aperto alla collaborazione internazionale e vicino ai cittadini, che persegue, in primo luogo a favore dei giovani, le migliori condizioni per la costruzione del futuro, in un clima di pace, giustizia, coesione sociale. Viva il Tricolore, viva la Repubblica".

Festa della bandiera Tricolore 2023, Meloni: "Ricucire strappi e riscoprirsi comunità"

"Ricucire ciò che è strappato, riannodare i fili del nostro stare insieme, riscoprirsi comunità: e' questa la strada che intendiamo seguire per liberare le energie migliori della Nazione e rendere l'Italia ancor più protagonista in Europa e nel mondo", afferma la presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, in occasione della Giornata nazionale della Bandiera, ricordando il quadro di Cafiero Filippelli che ritrae una donna intenta a rammendare un Tricolore. "Un'immagine straordinaria - sottolinea Meloni - metafora del nostro impegno quotidiano".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
matterellamelonitricolore





in evidenza
Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

Che show a Belve!

Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.