A- A+
Politica
Governo, stato di emergenza esteso ai comuni di Marche e Toscana

Governo, stato di emergenza esteso ai comuni di Marche e Toscana

Una riunione lampo, quella tenutasi a palazzo Chigi, da cui trapela che il Consiglio dei ministri ha esteso lo stato di emergenza in alcuni Comuni di Marche e Toscana colpiti dall'alluvione.

Ci sono tre ratifiche all'ordine del giorno del Consiglio dei ministri, nel quale sono attese anche altre decisioni sulla gestione dell'emergenza nelle zone colpite dal maltempo. Ecco nel dettaglio l'odg: disegno di legge: Ratifica ed esecuzione dei seguenti Accordi: a) Protocollo alla Convenzione del 1979 sull'inquinamento atmosferico transfrontaliero a lunga distanza, per la riduzione dell'acidificazione, dell'eutrofizzazione e dell'ozono troposferico, con allegati, firmato a Göteborg il 30 novembre 1999.

b) Modifiche al testo e agli allegati da II a IX del Protocollo del 1999 per la riduzione dell'acidificazione, dell'eutrofizzazione e dell'ozono troposferico nonché aggiunta dei nuovi allegati X e XI, adottate a Ginevra il 4 maggio 2012 (Affari esteri e cooperazione internazionale); disegno di legge: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di partenariato e cooperazione tra l'Unione Europea e i suoi Stati membri da una parte, e la Repubblica di Singapore, dall'altra, fatto a Bruxelles il 19 ottobre 2018 (Affari esteri e cooperazione internazionale); - disegno di legge: Ratifica ed esecuzione della Convenzione sulla protezione internazionale degli adulti, fatta a l'Aja il 13 gennaio 2000 (Affari esteri e cooperazione internazionale).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cdmemergenzaestensionegovernostato





in evidenza
Il rapper Puff Daddy aggredisce e picchia l'ex fidanzata

Il video choc

Il rapper Puff Daddy aggredisce e picchia l'ex fidanzata


in vetrina
Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo


motori
Volkswagen nuova ID.3 Pro S: tecnologia avanzata e prezzo competitivo

Volkswagen nuova ID.3 Pro S: tecnologia avanzata e prezzo competitivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.