A- A+
Politica
Mattarella, un discorso di 32 minuti. Familiari in tribuna. FOTO-VIDEO

Quarantadue applausi per il capo dello Stato duante il suo discorso durato trenta minuti, nell'aula di Montecitorio. Un discorso sottolineato anche da alcune standing ovation da parte dei grandi elettori. Lungo tre minuti buoni l'applauso finale con il quale Mattarella e' stato salutato. Il Presidente perde i fogli e sorride.

 

 

IL COMMENTO DELL'ESPERTA DI BON TON Di Laura Pranzetti Lombardini - Già avevamo colto, al momento dell’elezione, una bulimia di applausi del Parlamento. Oggi, durante il discorso di insediamento, l’applauso ha interrotto ogni frase, ogni tre parole il neo presidente della Repubblica doveva fermarsi, perdendo l’interezza del discorso. Nell’esposizione era necessario che venissero affrontati tutti gli argomenti impellenti per la nostra società, ma che si applauda al diritto allo studio, vanifica il significato. È stato interrotto su parole alte, necessarie ma scontate. Per questo si è appiattito il senso di un intervento di spessore che gli scrosci di mani impazzite hanno livellato, azzerato la forza espressiva e reso grigio. E, a proposito, smettiamola di applaudire ai funerali come dicessimo “Bravo, bella morte!”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mattarellagiuramentofamiliari
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4

Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.