A- A+
Politica

 

Carlo Giovanardi

"Potrei non partecipare al Consiglio nazionale del 16 novembre. Nel Pdl ci sono due posizioni inconciliabili. La scissione la crea chi fa Forza Italia. Io rimango dove sono". Carlo Giovanardi, senatore governista del Pdl, con un'intervista ad Affaritaliani.it, fotografa la situazione del partito a pochi giorni dal Consiglio nazionale del 16 novembre convocato da Silvio Berlusconi

Potrebbe non partecipare al Consiglio nazionale del 16 novembre?
"E' una delle possibilità".

Perché?
"Per quanto riguarda me è molto semplice: io ho aderito al Pdl e faccio parte dell'ufficio di presidenza di un partito che ha una sua specificità e un suo programma.  Improvvisamente hanno  deciso che il Pdl non esiste più e si trasforma in un'altra cosa che si chiama Forza Italia. Mi chiedo:  io che c’entro?”

Anche Alfano sta pensando di non partecipare al consiglio?
"Questo lo deve chieder a lui. Io faccio soltanto una fotografia: da una parte c'è un'area che sottoscrive un documento in cui vuole che il governo vada a casa, dall'atra parte ci  sono decine di senatori e deputati che hanno firmato un documento in cui si dice che il governo deve andare avanti per non distruggere quella poco di stabilità economica e sociale che a fatica si è raggiunta per poi votare nel 2015. Come vede sono due posizioni inconciliabili".

Mi pare di capire che la scissione sia sempre più vicina...
"La scissione la crea chi fa Forza Italia. Io rimango dove sono".

Daniele Riosa twitter@DanieleRiosa

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giovanardipdl
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.