A- A+
Politica
Renzi: "Vogliono cacciarci. Cade Conte? Nuovo governo, non il voto"
Foto: LaPresse

Governo: Renzi, nessuno lascia Iv. Non saremo in Conte ter - "Farete parte del Conte Ter? No. Da giorni, molti nostri senatori sono avvicinati da inviti a lasciare Italia Viva. Alcuni di loro sono gia' stati indicati da taluni media come pronti alla fuga. Se dieci senatori di Italia Viva passassero dall'altra parte ci sarebbe il Conte ter: terzo governo in tre anni, con terza maggioranza diversa. Io non ci credo, anche perche' conosco i senatori di Italia Viva e non ne vedo dieci pronti ad andarsene, per adesso non ne vedo nemmeno uno, a dire il vero". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews. "Per me, non hanno i numeri e se ne stanno accorgendo proprio in queste ore. Ma se avranno i senatori che stanno cercando e i numeri per il Conte ter noi saremo felicemente all'opposizione", aggiunge il leader Iv.

Governo: Renzi, se cade se ne fa un altro. Non si va a votare - "Io non voglio andare a elezioni. Erano altri quelli che avevano gia' fatto l'accordo con Salvini. In piu' le elezioni non ci saranno per mesi, dopo il referendum di marzo vanno rifatti i collegi e dunque servono tempi tecnici. Per cui, se cade il governo Conte bis, ci sara' un nuovo governo. Non le elezioni". Lo scrive Matteo Renzi su Twitter rispondendo alla domanda di un elettore che gli scrive: "Ma perche' vuoi andare a elezioni adesso? Secondo me cosi' vince Salvini".

Governo: Renzi, possiamo rinunciare incarichi anche domattina - "Piu' ci attaccano, piu' capiscono chi siamo. Persone perbene, che non sono in vendita. E che possono rinunciare domattina a un incarico di governo in nome di un'idea. Non sono mai stato cosi' felice della bellissima comunita' di donne e uomini di Italia Viva come in questa settimana". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews.

Giustizia: Renzi, riforma va cambiata in Parlamento - "Si puo' cambiare la riforma della giustizia in Parlamento? Direi che si deve cambiare, visto che Bonafede e' riuscito nel miracolo di mettersi contro avvocati, magistrati, esperti". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews. "Dicono che noi siamo isolati, ma si rendono conto che su questo punto gli addetti ai lavori sono tutti contro il Governo? Non stiamo usando la giustizia come pretesto, come dice qualcuno: stiamo difendendo secoli di civilta' giuridica italiana", aggiunge il leader Iv.

Governo: Renzi, difendo garanzie e mi puniscono cacciandomi - "Sono ormai abituato alle Fake News ma tante cosi' - tutte insieme - non le avevo sentite nemmeno ai tempi d'oro.Una parte del Governo e della maggioranza ha lavorato per tutta la settimana per buttarci fuori e fare a meno dei nostri voti, perche' noi sulla prescrizione non ci siamo accodati alla incomprensibile svolta giustizialista del Pd". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews. "La nostra colpa? Difendere le garanzie per i cittadini dalle inefficienze dello Stato. La nostra punizione? Fuori dal Governo, in nome della 'tolleranza zero', dopo una dura reprimenda sulla mancanza di educazione. Come se proporre contenuti e portare avanti le proprie idee fosse proibito. Che poi e' come proibire la politica in nome della buona educazione", conclude Renzi.

Governo: Renzi, eventuale crisi non indebolirebbe economia - "Cio' che indebolisce l'economia italiana non e' una eventuale crisi ma la mancanza di una visione, di un orizzonte, di una capacita' di scelta. Su questo Italia Viva ha dato piu' idee di tutti". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews. "Ricordate quando gli altri volevano aumentare l'Iva? Bene oggi sono usciti i dati del Giappone che ha aumentato l'Iva nell'autunno 2019: dati devastanti, PIL a -6.3% su base annua. Forse non avevamo tutti i torti a bloccare l'aumento dell'Iva. E in ogni caso l'economia italiana si indebolisce quando si fanno scelte anti business, non quando si discute di politica", aggiunge.

Prescrizione: Renzi, Pd non ha piu' patente di garantista - "E' il Pd che attacca me accusandomi di tutto. La verita' e' che il Pd ha scelto di votare per mantenere la Legge Bonafede anziche' ritornare alla Legge Orlando. E in quel passaggio ha perso la sua patente di garantista, la sua anima di riformismo. Tutto il resto, le dichiarazioni contro di noi di persone che senza di noi non sarebbero politicamente esistite, appartiene alla categoria lotta nel fango". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews. "Io dico solo che il Pd che tra noi e i 5 stelle si schiera coi grillini fa stringere il cuore a tanti che ci avevano creduto. Lo capite adesso perche' abbiamo fatto creato Italia Viva? Non potevamo finire giustizialisti", aggiunge.

Governo: Renzi, perche' Bettini mi teme se sono tigre di carta? - "Goffredo e' sempre molto gentile. Ma se sono 'di carta', di che cosa ha paura? Penso che Bettini stia lavorando a un disegno strategico che finira' con il cancellare il riformismo italiano, anche quello dem". Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews. "Non condivido l'analisi, ma la rispetto. Mi stupisce che debbano sempre parlare di me con toni cosi' cortesi, ma ormai ci sono abituato. Loro sono ossessionati dalla mia persona, io sono solo deluso dalle loro scelte", aggiunge il leader Iv.

Loading...
Commenti
    Tags:
    governo renzi
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Il test della Regina Elisabetta 'Fatto il tampone. Sono incinta'

    Coronavirus vissuto con ironia

    Il test della Regina Elisabetta
    'Fatto il tampone. Sono incinta'

    i più visti
    in vetrina
    Pechino Express 2020 ottava puntata: 4 coppie nella Silicon Valley della Cina

    Pechino Express 2020 ottava puntata: 4 coppie nella Silicon Valley della Cina


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen e-Bully, l’icona degli anni 60 diventa elettrico

    Volkswagen e-Bully, l’icona degli anni 60 diventa elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.