A- A+
Politica


Domenica l'esecutivo nazionale, poi un congresso straordinario. L'Italia dei Valori, dopo il deludente risultato elettorale di Rivoluzione civile, ha iniziato una "verifica assidua delle ragioni delle difficoltà del partito" perchè "dobbiamo dare risposte a chi ha visto sparire il simbolo dalla scheda". A parlare è il capogruppo uscente al Senato Felice Belisario che si congeda, insieme ad altri colleghi dell'Idv, dal Parlamento e torna ad essere "un militante politico". Ma, spiega durante una conferenza stampa con Giuseppe Caforio, il senatore dell'Idv che racconta come nella legislatura 2006-2008 rifiutò cinque milioni di euro da De Gregorio per fare cadere il governo Prodi, "abbiamo creduto nell'Idv, continuiamo a crederci e vogliamo rilanciarla perchè non siamo il paritto degli Scilipoti e dei Razzi bensì dei Caforio, dei Belisario, dei Di Nardo". Certo ora "è il momento dell'autocritica, della verifica approfondita ma senza nessuna resa dei conti". Sarà ancora Di Pietro il leader? "Domenica intanto ci sarà l'esecutivo nazionale, poi credo un congresso straordinario - risponde Belisario -, ci sono gradi di responsabilità diversi ma è tutto il gruppo dirigente che ha commesso errori ed è tutto il gruppo che deve fare autocritica".

Tags:
congressostraordinario
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato

Grandi Stazioni Retail: nel 2023 nuovi impianti e prodotti per il mercato


motori
Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Nissan svela la versione speciale Ariya e-4ORCE Pole to Pole

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.