A- A+
Politica
Sondaggi, Lega-Forza Italia insieme? Crollo. Allarme Salvini-Berlusconi. Trend
Matteo Salvini - Silvio Berlusconi (Lapresse)

La federazione all'interno del Centrodestra tra Lega-Forza Italia? Rischia di non essere un buon affare per Matteo Salvini e Silvio Berlusconi. Almeno secondo i sondaggi (Emg-Different), che raccontano di un calo complessivo per i due partiti uniti, rispetto a una situazione in cui restino separati. A guadagnarci sarebbe in primis Giorgia Meloni. Ma oltre a Fratelli d'Italia, se ne gioverebbero altri partiti: da Coraggio Italia a Noi con l'Italia, sino a Italia Viva e Azione. Vediamo i trend legati a questo scenario.

SONDAGGI, LEGA E FORZA ITALIA SEPARATI AL 28,5%, UNITI AL 23,8%. ALLARME SALVINI-BERLUSCONI

I sondaggi politici (Emg-Different per Adnkronos) legati alle prime rilevazioni sulla futura federazione tra Lega e Forza Italia raccontano di una ''partenza lenta''. "Molto dipenderà da come sarà presentato e comunicato" il nuovo soggetto che prenderà la luce ma il progetto al momento non sembra scaldare gli elettori di centrodestra. Se infatti il 56% si dice favorevole all'unione tra i partiti di Matteo Salvini e Silvio Berlusconi, l'analisi dei flussi elettorali mostra delle criticità. Basandosi sulle intenzioni di voto la Lega infatti è accreditata del 21,5%, mentre Forza Italia del 7%. La federazione però toglierebbe voti ai due partiti, arrivando solo al 23,8% (-4,7% rispetto alla somma di Lega e Fi).

SONDAGGI, FRATELLI D'ITALIA VOLA CON LA FEDERAZIONE LEGA-FORZA ITALIA. ECCO QUANTO GUADAGNA GIORGIA MELONI

Lega e Forza Italia assieme farebbero un assist a Giorgia Meloni tanto per iniziare. Infatti il sondaggio registra uno spostamento di voti favore di Fratelli d'Italia (quasi +2%). Ma non solo. Se ne gioverebbe anche Coraggio Italia di Luigi Brugnaro e Giovanni Toti, Noi con l'Italia di Maurizio Lupi, per restare nel centrodestra. I flussi indicano poi un travaso di voti a favore di formazioni esterne al centrodestra, come Italia viva di Matteo Renzi e Azione di Carlo Calenda. Alla domanda 'lei è favorevole al progetto di una federazione tra Lega e Forza Italia?', il 56% degli elettori di centrodestra dice sì, il 30% no, mentre il 14% preferisce non rispondere.

Più articolata la rilevazione basata sulle intenzioni di voto. "La creazione di una federazione di centrodestra tra Lega e Forza Italia non allarga i consensi (le due forze separate valgono 28,5% mentre unite arrivano a 23,8%)" con una diminuzione del 4,5%. Il decremento sembrerebbe favorire soprattutto Fdi di Giorgia Meloni, che registra +1,9%. "Si notano spostamenti anche a favore di Coraggio Italia di Brugnaro e Toti (+0,5%), Noi con l'Italia di Lupi (+0,6%), Italia Viva di Renzi (+0,8%) e in minor misura verso Azione di Calenda (+0,2%)".

SONDAGGI: LEGA-FORZA ITALIA? GUADAGNO PER FRATELLI D'ITALIA, ITALIA VIVA, CORAGGIO ITALIA, NOI CON L'ITALIA. I TREND POLITICI

Nel dettaglio del sondaggio, la Lega è al 21,5% e Forza Italia al 7%. Unite con la federazione arrivano al 23,8%, cedendo per strada come detto il 4,5%. Con la nascita della federazione tra Lega e Fi, Fratelli d'Italia passa dal 18,6% al 20,5% (+1,9%); Italia viva dal 3,7% al 4,5% (+0,8%); Azione dal 3,2% al 3,4% (+0,2%); Coraggio Italia dall'1,4% all'1,9% (+0,5%); Noi con l'Italia dall'1,1% all'1,7% (+0,6%). Una crescita la registrano anche il Pd, dal 17,8% al 18% (+0,2%); e il M5S dal 17,1% al 17,3% (+0,2%). Il SONDAGGIO, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d'ampiezza demografica dei comuni, è stato realizzato l'8 giugno 2021 con il metodo della rilevazione telematica su panel, su un campione di 1.592 casi (universo: popolazione italiana maggiorenne) e presenta un intervallo fiduciario positivo/negativo del 2,3%. Totale contatti: 2.000, tasso di risposta 80%; rifiuti/sostituzioni 408 (tasso di rifiuti 20%).

Commenti
    Tags:
    sondaggisondaggi legasondaggi forza italiasondaggi pdsondaggi m5ssondaggi fratelli d'italiasondaggi politicisondaggi politici newssondaggi elettoralisondaggi partiti
    in evidenza
    Paragone, picconate a Burioni "Ti ho denunciato e...". VIDEO

    Politica

    Paragone, picconate a Burioni
    "Ti ho denunciato e...". VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri

    Stellantis: tornano gli incentivi statali per i veicoli commerciali leggeri


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.