A- A+
PugliaItalia
A Bari le Chiese d'Oriente 1° Summit Intercristiano

Bari si conferma crocevia di religioni, devozioni, civiltà e popolazioni mediterranee. L'essersi a suotempo dotata di un Santo Patrono "moro", proveniente dalle Terre d'Oriente, come San Nicola da Myra, è solo la testimonianza tangibile, sintetica e suggestiva del ruolo e della posizione strategica assunta dalla città levantina nel corso dei secoli.

Religione1
 

La Basilica che oggi ne custodisce le spoglie - trafugate con una missione portata a termine da uomini di mare, diventati eroi cittadini, nel 1087 - la prolifica attività di ricerca e di studi nicoliani, nonché la vivacità interreligiosa da sempre in fermento nell'Arcidiocesi di Bari Bitonto, accompagnata e guidata da figure episcopali di primo piano: intellettuali e pastorali, ne confermano la funzione strategica, mediana e meridiana nel dialogo tra i credi in costante ricerca di contributi di pace.

Le recenti stragi del mare, come le tante guerre in corso sull’altra sponda del Mediterraneo, interrogano le coscienze dell’Europa e chiedono soluzioni non solo emergenziali, ma di largo respiro.

san nicola di bari
 

Le attendono con ansia le popolazioni che vivono in quelle regioni attraversate dalla violenza e dai conflitti, le cercano senza sosta i cristiani che in quei Paesi sono minoranze storiche, alle prese con difficoltà crescenti che hanno spesso a che fare con la loro stessa sopravvivenza.

Se ne parlerà a Bari il 29 e 30 aprile nel Colloquio internazionale “Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?”, che vedrà per la prima volta insieme tutte le Chiese d’Oriente, rappresentate al massimo livello, in un incontro voluto dalla Comunità di Sant'Egidio e dall'Arcidiocesi di Bari -Bitonto.

Patriarchi e responsabili cattolici e ortodossi, provenienti da Paesi come la Siria, vittima di un conflitto senza fine, esporranno i problemi delle loro comunità e saranno ascoltati da autorità di Stato e di governo, dal ministro degli Esteri italiano, Paolo Gentiloni, al segretario per le Relazioni con gli Stati della Santa Sede, Paul Richard Gallagher, e ai rappresentanti di Francia, Germania, Russia, Gran Bretagna, Grecia, Cipro e Stati Uniti.

sant egidio logo
 

PROGRAMMA

Mercoledì 29 aprile

16:00Provincia di Bari, Sala Consigliare
Sessione di Apertura 
Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?

I PARTE

Saluti inaugurali

Francesco Cacucci
    Arcivescovo di Bari-Bitonto

                 Leonardo Sandri
    Cardinale, Prefetto della Congregazione per le Chiese orientali, Santa Sede
                 Marco Impagliazzo
    Presidente della Comunità di Sant’Egidio

Nunzio Galantino
    Vescovo, Segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana

Contributo

                 Tarek Mitri
             Direttore del I.F. Institute, American University of Beirut, Libano
 

II PARTE

Presiede

Vincenzo Paglia
    Arcivescovo, Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia

Patriarchi e Rappresentanti delle Chiese Cattoliche
e Ortodosse del Medio Oriente

Cacucci Arcivescovo
 

 

18.00 Briefing

 

19:00Basilica di San Nicola 
        ​Preghiera per la Pace
 

 

Giovedì 30 aprile

9:30Provincia di Bari, Sala Consigliare
               Rappresentanti Religiosi e Politici in dialogo sul Medio Oriente

     

Discorso di apertura

               Andrea Riccardi 
          Fondatore della Comunità di Sant’Egidio
 

I PARTE

Youhanna X
    Patriarca greco ortodosso di Antiochia e di Tutto l’Oriente

Chrysostomos II
    Arcivescovo di Nea Iustiniana e di Tutto Cipro

Moran Mor Ignatius Aphrem II
    Patriarca siro ortodosso di Antiochia e di Tutto l’Oriente

Ignace Youssif III Younan
    Patriarca siro cattolico di Antiochia

Gregorios III Laham
    Patriarca greco melkita cattolico di Antiochia e di Tutto l’Oriente

Ibrahim Isaac Sidrak
    Patriarca copto cattolico di Alessandria

11:00II PARTE

Paolo Gentiloni
   Ministro degli Affari Esteri, Italia

Paul Richard Gallagher
   Arcivescovo, Segretario per le Relazioni con gli Stati, Santa Sede

Rappresentanti dei governi di 

Francia,  Germania, Gran Bretagna, Russia, Stati Uniti, 

 

12:00III PARTE

Presiede

Pierbattista Pizzaballa
    Custode di Terra Santa

Patriarchi e Rappresentanti delle Chiese Cattoliche
e Ortodosse del Medio Oriente

13:00 Breafing

16:30Sessione Plenaria 
Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?

Patriarchi e Rappresentanti delle Chiese Cattoliche
e Ortodosse del Medio Oriente 

18:00Conclusioni

18:3Breafing

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
religionemedio orientebarisant'egidioarcidiocesicacuccichieseintercristiano
i blog di affari
Super Green Pass al via: un ricatto, una forma di apartheid
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.