A- A+
PugliaItalia
Aeroporti di Puglia nel mirino Corte dei Conti

Aeroporti di Puglia continua ad essere al centro delle attenzioni della Corte dei Conti pugliese. Sono molti i fronti aperti dalle indagini contdotte tramite la Guardia di Finanza, che ha raccolto una più che ingente documentazione: dal servizio di controllo dei bagagli a Bari (2008) e a Foggia (2010), al contratto per l’allontanamento dei volatili dalle piste, dall’acquisto dei carburanti e delle divise al giardinaggio, dall’incarico per la revisione legale a quello per la manutenzione delle macchine di servizio.

A questo, nei giorni scorsi, si sono aggiunte le ricerche sui contratti relativi agli affitti degli esercizi commerciali nel terminal Partenze-Arrivi e le consulenze professionali tecnico-progettuali nei vari aeroporti pugliesi che fanno capo adc AdP.

acierno1
 

A tal proposito, con una nota diffusa, l'attuale direzione di AdP prova a fornire qualche chiarimento, prendendo le distanze dalle precedenti gestioni amministrative: "Con riferimento a quanto riportato da alcuni Organi di Informazione, in ordine ad una richiesta documentale della Procura della Corte dei Conti - originata, così come riportato dalla stampa, da un esposto anonimo - Aeroporti di Puglia ribadisce che anche in questa circostanza, così come già avvenuto per precedenti analoghe richieste, ha tempestivamente ed esaustivamente fornito tutta la documentazione richiesta".

"Nell’occasione - prosegue la nota - è altrettanto doveroso evidenziare che i fatti e le circostanze citate nell’esposto anonimo si riferiscono ad anni antecedenti l’attuale gestione, iniziata nella primavera del 2013 e che, ove a conclusione del procedimento dovesse essere effettivamente accertata la sussistenza di un danno erariale, Aeroporti di Puglia provvederà a rivalersi nei confronti di chi materialmente tale danno ha provocato". 

Adp13
 

"E’ bene precisare, poi - si aggiunge - che nel corso di questi due anni e mezzo è stata avviata una profonda rivisitazione delle procedure e delle regole aziendali, riservando una forte attenzione al contenimento dei costi e alla trasparenza. A tal proposito,  si sottolinea come Aeroporti di Puglia si sia dotata di un nuovo regolamento per il recupero crediti che, entrato a regime, ha portato nel 2014 a un abbattimento del 32% dei crediti in sospeso.  La stessa società Biblios, citata dalla stampa, è sottoposta a un piano di rientro con il quale si sta recuperando parte del credito che negli anni precedenti non era stato riscosso. Ciò vale per la Biblios come per tutti gli altri sub concessionari sottoposti a un costante e rigoroso controllo".

Grottaglie AEROPORTO
 

"In relazione poi agli incarichi tecnici affidati al professionista citato dalla stampa (L’architetto milanese Francesco Angarano e i suoi incarichi "cumulati": consulente tecnico della società, per la progettazione dei lavori di potenziamento dell’aeroporto di Grottaglie, per la direzione degli stessi lavori - un totale, dal 2010 ad oggi, di oltre una quindicina di incarichi attribuiti, compreso quello di «direttore artistico» per l’apertura del nuovo aeroporto di Bari - con parcelle per molte centinaia di migliaia di euro, Ndr), Aeroporti di Puglia chiarisce che lo stesso non ricopre più il ruolo di Coordinatore dell'Ufficio Tecnico e che la sua collaborazione per la progettazione e la direzione dei lavori di potenziamento dell’aeroporto di Grottaglie e per la direzione artistica dei lavori di ampliamento dell’aerostazione passeggeri di Bari (quest’ultima affidata nel 2012) è terminata per scadenza dell’incarico".

"Sempre a proposito di affidamento di incarichi professionali, Aeroporti di Puglia, a partire da marzo 2013 ha posto una particolare attenzione alla rotazione dei professionisti. Queste procedure, unitamente ad altre iniziative di razionalizzazione della spesa e di maggior trasparenza negli atti, sono gli elementi caratterizzanti di una gestione che continua a generare risultati importanti per la Puglia, la cui crescita è anche ascrivibile all’impegno del management e dell’intera forza lavoro".

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aeroportipugliacorte dei contimirino
i blog di affari
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
L'opinione di Tiziana Rocca
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.