A- A+
PugliaItalia
Affari e Acc. Acquasale per Gabo a "Il Libro Possibile"

L’Accademia dell’Acquasale, in collaborazione con Affaritaliani.it - Puglia, lancia la proposta-testimonianza a “Il Libro Possibile”, per celebrare durante l’imminente kermesse il cosiddetto “paradosso dell’estate 2017”: Cent’anni di solitudine compie mezzo secolo!

Gabo4
 

“Un modo per rendere omaggio a Gabriel Garcia Marquez, premio Nobel per la Letteratura 1982, a cui ciascun autore è debitore di momenti di autentica emozione letteraria”, dichiara Antonio V. Gelormini, presidente dell’Accademia.

Marquez 100
 

L’invito è per dedicare a l’immenso Gabo - proprio come si fa all’inizio di ogni libro - l’avvio di ogni incontro in programma al Festival di Polignano a Mare, leggendo un brevissimo incipit dal suo capolavoro “Cent’anni di solitudine”.

Magari andando oltre il celeberrimo: “Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendìa si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in cui suo mpadre lo aveva condotto a conoscere il ghiaccio”.

“L’auspicio - aggiunge Gelormini - è che lo stesso invito possa essere raccolto anche da tutte le altre manifestazioni letterarie, che si susseguiranno nei prossimi mesi”.

 

------------------------------

Pubblicato sul tema: Il Libro Possibile, liturgia della parola nelle piazze e i vicoli di Polignano

 

Tags:
affaritaalisani.it accademia acquasale affarigabriel garcia marquezlibro possibile invito incipit polignano mare
Loading...
i blog di affari
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN
Eriksen, la svolta del calcio: da spettacolo del business a lezione di umanità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.