A- A+
PugliaItalia
Al Parco dell'Alta Murgia l'Oscar 2016 dell'Ecoturismo

È stato consegnato nelle mani di Cesare Veronico, Presidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, da Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi Italia - Europarc, l’Oscar per l’Ecoturismo, assegnato alla BIT di Milano nel corso di una manifestazione organizzata da Legambiente Turismo, Federparchi e Vivilitalia.

Ecotrail Murgia
 

Motivazione ufficiale del premio: "Per le attività intraprese dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia e, in particolare, per gli ambiziosi progetti di sviluppo e promozione delle ciclovie turistiche, che attraversano lo stesso territorio del Parco”. 

biciclette (85)
 

Grande soddisfazione quella espressa da Cesare Veronico: “Questo premIo, il quarto in poco più di un anno, riconosce l’impegno del nostro Ente e il lavoro di squadra svolto al fianco delle amministrazioni, delle associazioni, delle aziende del Parco. Uno stimolo ulteriore in vista dei prossimi progetti, già avviati negli scorsi giorni, che ci coinvolgeranno tutti insieme: il lancio del piano di 720 chilometri di ciclovie e ‘un parco pulito 365 giorni l’anno’".

"La partecipazione alla BIT non ha rappresentato semplicemente una passerella per il nostro parco ma, piuttosto, un’occasione per rafforzare la nostra convinzione di aver intrapreso un percorso sempre più partecipato e riconoscibile a livello nazionale e internazionale. Ringrazio tutti quelli che lo hanno reso possibile”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
veronicoparcoalta murgiaoscarecoturismo
i blog di affari
Lions Club Lecce ringrazia azienda di Bergamo
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.