A- A+
PugliaItalia
Alberobello, Birra e Trulli L'estate spumeggiante

ALBEROBELLO – Ad Alberobello c’è l’evento nell’evento. Si tratta di BIRRA E TRULLI’ che - nella suggestiva cornice del Festival delle Luci (4 luglio/2 agosto)  - fino al 19 luglio) in largo Martellotta accoglierà visitatori, ospiti, appassionati e cultori, con le migliori birre del mondo, abbinate alla gastronomia, all’arte, alla musica e allo spettacolo. accoglieranno nella Città di trulli, patrimonio Unesco dal 1996.

locandinabirraetrulli
 

 

 

Le birre degustabiliKulmbacher Pils (chiara), Kapuziner Weinzen, Monchshof Kellerbier, AndechsHB Original.

 

Organizzato dall’Associazione Giovani Imprenditori del Turismo (Agit), il Comune di Alberobello, De Giorgio Beverage Collection e gli Operatori Turistici di Alberobello, la manifestazione è presente sui seguenti social: https://www.facebook.com/birraetrullihttps://instagram.com/birraetrullihttps://twitter.com/birraetrulli; per visionare lo spot: https://goo.gl/140dyihashtagufficiale: #birraetrulli. Per info: 3405155829 - info@genioturismi.it.

Tags:
alberobellobirratrulliestatespumeggiante
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.