A- A+
PugliaItalia
Alla pugliese Exprivia il China Awards 2015

Exprivia, società specializzata in tecnologie informatiche e servizi IT quotata alla Borsa di Milano, si è aggiudicata, nell’ambito dei prestigiosi China Awards 2015 della Fondazione Italia Cinail premio nella categoria Creatori di Valore Settore Information TechnologyI China Awards sono assegnati ogni anno alle aziende italiane e cinesi che si sono distinte per aver colto al meglio le opportunità che il mercato e lo scambio tra i due Paesi offre. 

China Awards   premiazione Exprivia
 

Exprivia, a un anno dal suo insediamento in Cina con l’apertura delle sedi di Shanghai e Suzhou, ha già raggiunto importanti risultati commerciali, con rilevanti commesse di aziende private ed enti pubblici italiani presenti in quel Paese ed ha ampliato nel 2015 la sua presenza con l’apertura di una terza sede a Pechino. Il China Award si aggiunge allInnovative Panda Award 2015”, conferito a Exprivia lo scorso giugno a Shanghai dalla Camera di Commercio Italiana in Cina come miglior esempio di innovazione italiana nel paese asiatico.

 

La cerimonia di premiazione si è tenuta a Milano presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. Il premio è stato assegnato da una giuria presieduta dal Presidente della Fondazione Italia Cina, Cesare Romiti, da Paolo Panerai Vice Presidente e Amministratore Delegato Class Editori. La giuria è inoltre composta da Margherita Barberis Direttore Generale Fondazione Italia Cina, Gabriele Capolino Direttore ed Editore Associato MF-Milano Finanza, Franco Cutrupia Presidente Camera di Commercio Italiana in Cina, Pierluigi Magnaschi Direttore Italia Oggi e MF-Milano Finanza, Marco Mutinelli Professore Ordinario di Gestione aziendale dell’Università di Brescia e Responsabile della Banca dati Reprint sugli investimenti italiani all’estero ed esteri in Italia, Pier Luigi Streparava Presidente Camera di Commercio Italo Cinese.

 

Durante la serata ha avuto luogo un Charity Dinner i cui proventi sono stati devoluti a Lifeline Express, organizzazione no-profit che viaggia su treni-ospedale in zone remote della Cina per prestare assistenza e cure alla popolazione. Ospite d’onore l’ex ct della nazionale di calcio campione del mondo Marcello Lippi, premiato per le sue vittorie alla guida della Guangzhou Evergrande Football Club.

 

------------------------------

EXPRIVIA

Exprivia S.p.A è una società specializzata nella progettazione e nello sviluppo di tecnologie software innovative e nella prestazione di servizi IT per il mercato banche, finanza, industria, energia, telecomunicazioni, utility, sanità e pubblica amministrazione.

La società è oggi quotata all’MTA segmento Star di Borsa Italiana (XPR) ed è soggetta alla direzione e coordinamento di Abaco Innovazione S.p.A.

Exprivia conta attualmente un team di oltre 1800 risorse, distribuite fra la sede principale di Molfetta (BA), le sedi in Italia (Trento, Vicenza, Milano, Piacenza, Genova, Roma e Palermo) e all’estero (Madrid, Las Palmas, New York, Dover, Città del Messico, Monterrey, Città del Guatemala, Lima, San Paolo do Brasil, San Bernardo do Campo, Pechino, Shanghai, Suzhou, Hong Kong e Rio de Janeiro).

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
expriviafondazioneitalia-cinachinaawards
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.