A- A+
PugliaItalia
Banca Popolare di Puglia e Basilicata Territorio e sostegno a famiglie e PMI

L’intricato e particolare mondo delle banche popolari è piuttosto familiare a Michele Stacca, che da quando ha assunto la presidenza della Banca Popolare di Puglia e Basilicata si è caricato il compito di traghettarla verso approdi più sicuri.

Le comuni radici altamurane hanno favorito la sintonia espressiva con la realtà territoriale nell’entroterra appulo-lucano più intraprendente. Quella racchiusa in una sorta di polo industriale murgiano: tra Altamura, Gravina in Puglia, Matera e Santeramo in Colle.

BPPB Stacca
 

Un ambito territoriale ricco di piccole imprese e di tradizioni artigianali locali, dove - tra l’altro - sono nati colossi imprenditoriali di prim’ordine, ma dove la forza e la caparbietà del tessuto economico sono racchiuse nelle PMI e nelle famiglie, che ne caratterizzano il taglio organizzativo e quello cosiddetto manageriale.

Ed è proprio con lo sguardo fermo a questi due pilastri dell’assetto socio-economico locale, che la strategia di rilancio dell’Istituto di credito territoriale - oltre alle qualificate architetture finanziarie e di bilancio - propone una nuova linea di conti correnti, semplici e modulari, per le famiglie e le imprese.

Si chiama “Tutto x te” ed è caratterizzato da un’estrema elasticità modulare, che ne fa il conto corrente per famiglie tra i più moderni sul mercato finanziario. Costa solo 5 euro al mese ed il numero di operazioni consentite è illimitato.

BPPB14
 

Comprende la carta Pagobancomat (inclusi gli “Sms alert” per operazioni di acquisto superiori a 50 euro, effettuate presso i P.O.S. abilitati): con la virtuosa possibilità di godere di 1 € di sconto sul canone, in presenza di alcuni prodotti o servizi, fino al suo completo azzeramento, che premia la fedeltà e la relazione con il cliente.

Altri moduli del conto “Tutto x te” si differenziano per il numero di operazioni allo sportello, il canone e la gratuità della carta di credito. Mentre altre due innovative versioni sono state previste per i giovani (Young - con canone gratuito fino a 26 anni) e per i pensionati (Silver).  

“TuttoImpresa” è invece il conto corrente - sempre modulare - per le aziende small business. Operazioni illimitate se effettuate su canali diversi dallo sportello, con canone differenziato in funzione della tipologia e del numero di operazioni previste allo sportello.

Anche in questo caso il canone viene scontato, in relazione all’utilizzo di prodotti e servizi finanziari, con un’attenta premialità a favore delle imprese socie della Banca.

BPPB7
 

I ritmi della fibra ottica accompagnano, su un altro versante, il nuovo volo della Banca Popolare di Puglia e Basilicata nella revisione dell’offerta delle piattaforme on-line per le imprese: alla piattaforma di Co.Re Banking  se ne affiancherà un’altra destinata alle ditte individuali e ai professionisti, che al costo di soli 3 euro al mese consentirà la piena operatività on-line. La stessa piattaforma di Co.Re. Banking prevederà una versione esclusivamente mono-banca al costo di 5 euro al mese.

L’orizzonte dei servizi e prodotti si allarga e diventa senza confini con gli accordi di natura commerciale garantiti dalla Banca. Infatti, le novità contemplano l’intesa con Athlon,  player del noleggio a lungo termine, che punta a semplificare la gestione del parco automezzi dell’imprese clienti; e quella con Sace, che coadiuva l’attività delle imprese operanti all’estero, offrendo garanzia a copertura di crediti e finanziamenti oltre confini. Oltre a un’importante collaborazione anche nel settore dei prestiti personali: la Banca Popolare di Puglia e Basilicata conta tra i suoi players marchi di peso come Findomestic, Compass e Pitagora Finanziamenti.

Elasticità e modularità non potevano mancare nel mare aperto delle Carte di Credito: nei prossimi mesi si prepara il lancio di una nuova “CartaSì”, che in tutta sicurezza permetterà di effettuare acquisti sia su canali fisici che su quelli digitali, consentendo al titolare di scegliere tra l'addebito sul conto corrente - nel mese successivo all'acquisto - oppure di dilazionare l'acquisto a rate.

In tema di risparmio gestito, poi, la Banca ha rafforzato la partnership con Anima sgr ed Eurovita Spa: dall’intesa tra le due società nasce il  lancio di un nuovo prodotto unit linked “Eurovita opportunità reddito”, che punta ad assicurare rendimenti certi e stabili nel tempo, cogliendo le migliori opportunità - offerte dai mercati finanziari - a livello obbligazionario e azionario. Andando incontro alle esigenze di investimento di partner e clienti, nel medio e lungo termine. Infine, è stato siglato recentemente un accordo di distribuzione con Banca Patrimoni, gruppo Banca Sella, in materia di gestioni patrimoniali.

BPPB12
 

Un particolare rilievo riveste la collaborazione con gli operatori economici di Matera, per i quali si stanno predisponendo facilitazioni dirette al settore turistico-alberghiero, naturalmente interessato dalle iniziative collegate agli eventi di  Matera Capitale Europea della Cultura 2019.

In questo ambito le principali azioni di intervento saranno linee di credito dedicate, sia a breve che a medio e lungo termine, facilitazioni  relative ai Pos e condizioni dedicate di conto corrente. Inoltre, in collaborazione con prestigiosi partner internazionali della Banca, saranno sperimentate nuove modalità di pagamento tramite smart-phone e circuiti di mobilità sostenibile.

BPPB logo1
 

Conclusa la ricapitalizzazione e invertite le tendenze critiche di bilancio, la “creazione di valore sostenibile” rafforzerà il ruolo di “banca del territorio” della BPPB: la funzione propria di una banca popolare nell’assetto finanziario italiano. Un patrimonio unico, materiale ed immateriale, fatto di lavoro, voglia di rischiare, sentimenti umani e rapporti interpersonali solidi.

“La nostra Banca - sottolinea il Presidente di BPPB Michele Stacca - rappresenta, a pieno titolo, una tra le più importanti realtà creditizie del territorio con una compagine sociale estremamente coesa. Questa operazione di rafforzamento patrimoniale, ci consentirà di affrontare il futuro con serenità e con rinnovata energia, proseguendo il percorso intrapreso per rafforzare la nostra presenza e la nostra funzione di sviluppo del territorio, a sostegno delle famiglie e delle PMI”

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
staccabppbbancapugliabasilicatapopolarefamiglieimpreseterritorio
i blog di affari
Green pass, così otteniamo diritti e libertà già garantiti dalla Costituzione
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Sindacalista ucciso, la solitudine dei lavoratori nello spirito del tempo
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.