A- A+
PugliaItalia
Bari ricorda le vittime di Parigi con il console Jean Paul Seytre

Tra le colonne del Palazzo della Città Metropolitana di Bari le 130 candele accese ricordano le altrettante vittime dei terroristi dell'Isis di 10 giorni fa a Parigi.

Fra7
 

In questo suggestivo scenario il sindaco, Antonio Decaro, ha ricevuto il Console Generale di Francia a Napoli, Jean Paul Saytre e insieme le hanno ricordate, sulle note della Marsigliese eseguite dall'ensemble di ottoni dell'Orchestra Sinfonica Metropolitana, accompagnato dal coro Vox Juvenes, diretto dal M° Emanuela Aymone.

Con l'occasione la Torre del Palazzo è stata illuminata con i colori della bandiera francese, e lo resterà ancora nei prossimi giorni.

Emiliano e console Francia
 

Anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha ricevuto il console generale di Francia a Napoli, insieme al console onorario, Stefano Romanazzi, in occasione della sua visita ufficiale a Bari. Il Presidente ha espresso a nome dei pugliesi i sentimenti di amicizia e solidarietà che li uniscono al popolo francese.

 

Nel corso dell'incontro si è parlato anche della Puglia e del Mezzogiorno di Italia. Il console generale ha infatti sottolineato la decisione del governo francese di mantenere la sede del consolato a Napoli, ritenendo importante avere un punto di riferimento nel Sud Italia.

 

 

"Il Sud è uno di quei luoghi dove l'Europa si sfida - ha detto il presidente Emiliano - la questione meridionale è cruciale non solo per l'Italia ma per tutta l'Europa. Ci sono potenzialità enormi nel Mezzogiorno. Per questo siamo felici di questa visita e dell'attenzione che ci dimostrate".

 

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
bariparigivittimedecaroemilianoseytreconsole
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.