A- A+
PugliaItalia
Bari-Roma, Ok a due corse veloci Decaro: 'Riconosciuto diritto del Sud'

Nell’ambito della presentazione nuova programmazione estiva del Frecciargento, Trenitalia ha annunciato l’avvio di due nuovi collegamenti veloci tra Bari e Roma.

Treno Decaro fs
 

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, che si era fatto promotore dell’attivazione di un nuovo collegamento tra Bari e Roma che avesse tempi brevi, commenta soddisfatto: “Voglio ringraziare RFI e Trenitalia per aver tenuto in conto nella nuova programmazione delle richieste della città di Bari, che finalmente, al pari degli altri capoluoghi di regione del resto d’Italia, avrà collegamenti veloci con la capitale".

G7 BV Decaro
 

"Saranno due corse Frecciargento, andata e ritorno, che favoriranno i collegamenti con Roma, agevolando gli spostamenti di tutti i cittadini verso la capitale. Si tratta di un diritto che finalmente viene riconosciuto anche alle città del sud - aggiunge Decaro - che scontano ancora collegamenti infrastrutturali non competitivi".

"La mia non è una battaglia di campanile, ma la richiesta di un collegamento che ci è dovuto perché Bari, come altre realtà importanti del Mezzogiorno, ha tutte la carte in regola per rappresentare un Sud che vuole e può stare al passo con il resto d’Italia. In ottica di sviluppo e crescita del nostro territorio - conclude Decaro - poter contare su un ulteriore collegamento rappresenta sicuramente un primo passo. Attendiamo fiduciosi le modalità di attuazione del nuovo collegamento veloce”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bari-roma treno veloce corse diritto sudantonio decarosindaco bari
i blog di affari
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
DONAZIONI DI SANGUE, AIUTI E PROGETTI PER AGRICOLTURA E BIOGAS
Boschiero Cinzia
Atti fiscali illegittimi: Convegno a Milano il 20 maggio
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.