A- A+
PugliaItalia
Bari - XIX edizione AVON Running Correre in "seno" alla bellezza

Presentata a Palazzo di Città, la tappa barese dell'Avon Running 2016, la “corsa delle donne” organizzata dalla fondazione Avon Cosmetics, giunta quest'anno alla 19° edizione, in programma a Bari sabato 15 e domenica 16 ottobre, dall'assessore allo Sport, Pietro Petruzzelli, dalla responsabile Relazioni esterne Avon, Cristina Quintini, dalla presidente Lega italiana per la lotta ai tumori - LILT  Bari, Mariapia Locaputo e alcuni rappresentanti della FIB -Fondazione italiana biologi di Bari.

IMG 2933
 

Organizzata con la collaborazione di Atletica Azzurra e con il patrocinio di Comune di Bari, Regione Puglia e CONI Puglia, Avon Running, partita da Milano il 25 settembre scorso, chiude il Gran Tour con la tappa nel cuore di Bari con l'obiettivo di celebrare l’universo femminile, fatto di bellezza, forza, tenacia e unione.

“L'amministrazione comunale - ha dichiarato Pietro Petruzzelli - è fiera di appoggiare questa manifestazione 'in rosa', che unisce la bellezza, l'amore per lo sport e la solidarietà: è infatti la collaborazione con la Lilt il vero punto forte dell'Avon Running. E il fatto che Bari, oltre a Milano, sia l'unica tappa della manifestazione, dimostra come la nostra città sia diventata una città a misura di runner. Il mio ringraziamento va anche alla Fondazione biologi italiani, anch'essa inserita nell'organizzazione dell'Avon Running: una presenza importante perché la Fib ha sviluppato quest'anno, insieme all'assessorato all'Ambiente, il progetto pilota Bari Smart Nutrition Days, che diffonde informazioni fondamentali sulla qualità della nutrizione: dai consigli sugli acquisti degli alimenti, fino alle regole sulla loro conservazione e sull'igiene alimentare. Da parte nostra, stiamo perseguendo con successo l'obiettivo di elevare il tasso di sportività del cittadino barese con l’intento non di creare campioni ma di convincere i baresi a fare sport per stare in salute e vivere momenti di divertimento, inclusione e solidarietà”.

avon running bari 2016
 

“Sarà un viaggio attraverso la storia dei grandi cambiamenti portati avanti dalle donne per le donne - ha proseguito Cristina Quintini -  di bellezza, di crescita ed emancipazione, in un mix vincente di benessere, divertimento, sport e solidarietà. Quest'anno ricorre il 130° anniversario della fondazione della Avon e il 50°  della sua presenza in Italia, e per questo la corsa assume per noi un significato ancora più particolare: Avon non promuove la bellezza come valore fine a se stesso, ma vuole che la donna si senta realizzata e valorizzata”.

IMG 2930
 

Mariapia Locaputo ha puntato l'attenzione sulla prevenzione, “che attualmente è la nostra arma migliore per sconfiggere il cancro al seno. Con i nuovi strumenti diagnostici, oggi riusciamo a scoprire masse tumorali anche di dimensioni microscopiche, permettendoci di intervenire immediatamente e garantire così un tasso di guarigione elevatissimo”.

Nell'ambito della corsa saranno raccolti fondi a favore dei progetti della Fondazione Avon, il cui pilastro è la lotta contro il cancro al seno: la Avon Cosmetics devolverà anche quest’anno parte del ricavato delle iscrizioni alla LILT Bari a sostegno dell’acquisto di un nuovo mammografo con tomosintesi, per mammografie tridimensionali, attivo a partire da gennaio 2017.

La corsa prevede una gara podistica con due distanze, 5 km e 10 km non competitivi, attraverso un percorso ad anello che parte e arriva in piazza del Ferrarese dove, a partire da sabato 15 alle ore 14,30, sarà allestito il Villaggio Avon Running Tour, all'interno del quale sono previsti appuntamenti con animazione e musica dal vivo.

Partenza da piazza del Ferrarese domenica alle ore  10.15 per chi realizzerà il tragitto da 10 km e alle 10.30 per chi ha deciso di affrontare la 5 km. 

È possibile iscriversi online su www.avonrunningtour.it (costo 15 euro) oppure presso i punti iscrizione Associazione G. Falcone, Autoscuola Levante, Bar Australia, Cisalfa C/O Centri Commerciali Barimax, Mongolfiera, Bariblu, Gelateria Gadi’, Kick Back, Ottica Valerio, Magic Foot a Bitonto.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bari lilt avon running correre seno bellezzaavon running pietro petruzzelli cristina quintini mariapia locaputo
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.