A- A+
PugliaItalia
Barletta, Il Partito del Sud Syriza, Podemos e Emiliano

E’ possibile che un progetto di rilancio del Paese e dell’Europa parta proprio dal rilancio del Sud e da una forte spinta al cambiamento delle politiche, che venga dai Paesi dell’Europa meridionale e del Mediterraneo ?

manifesto Partito Sud
 

 

E’ questa la sfida che coglie e lancia il convegno  organizzato dal Partito del Sud il 4 novembre a Barletta e che vede tra gli ospiti il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

 

Un percorso avviato nel 2014 col lancio della sfida di un’Italia che riparta da Sud, diventata prima un progetto e un libro per teaorizzare il concetto: “Con il Sud si Riparte”. Percorso e lavoro che continuano e che il 4 novembre, a Barletta, asi arricchiscono di un altro tassello: la possibilità che siano i Sud d’Europa a far cambiare vision e politiche a all’Europa e ai Governi che antepongono sempre il dato finanziario, di bilancio e di produzione industriale all’attenzione alle persone, all’ambiente in cui vivono, alla loro salute, alla dignità che genera il lavoro, alla forza della partecipazione aperta e democratica, alle decisioni da parte dei cittadini, alle sfide a cui chiamano le migrazioni e il relativo mutamento della società.

 

"Lo faremo - dichiarano dal Partito del Sud - sempre in un’ottica di grande fiducia nei confronti delle capacità dei popoli, che abitano le terre del Sud e alla loro diversità che è sempre risorsa e ricchezza da valorizzare e non problema da risolvere".

 

demagistris emiliano
 

"Lo faremo - recita l'invito all'appuntamento nell Sala Rossa del Castello (messaggio non troppo subliminale) - con l’aiuto di esperti di fondi europei, con chi si occupa di sociale da sempre, con gli amici greci di Syriza e spagnoli di Podemos, con gli uomini e le donne del Partito del Sud. Proveremo ad entrare nel merito delle questioni, tirando fuori dai contributi dei singoli relatori  e dai lavori":

 

Un Progetto per il Sud, il Paese, l’Europa

 

L’appuntamento è per il 4 novembre alle 17 presso la Sala Rossa del Castello Svevo di Barletta.  L’evento è aperto a tutti i cittadini e movimenti che vogliano assistere ai lavori e magari dare il loro contributo.

 

Michele Emiliano - Governatore della Regione Puglia

Argiris Panagopoulos - Membro del Dipartimento di Politica Europea di Syriza

Fernando Martinez De Carnero - Podemos Italia

Antonio Russo - Segretario di Presidenza nazionale Acli  Responsabile Politiche sociali e welfare

Andrea Del Monaco - Esperto Fondi Europei, opinionista della Gazzetta Del Mezzogiorno, autore del volume “SUD COLONIA TEDESCA?, la questione meridionale oggi

Pietro Golia - Editore “Controcorrente” - Napoli - Giornalista

Natale Cuccurese - Presidente - Partito del Sud

Andrea Balìa - Vicepresidente - Partito del Sud

Michele Dell’Edera - Coordinatore Regionale Puglia - Partito del Sud

 

https://partitodelsudpuglia.wordpress.com/2016/11/01/un-progetto-per-il-sud-il-paese-leuropa-ne-parlano-a-barletta-il-partito-del-sud-syriza-podemos-e-michele-emiliano/

 

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Tags:
barletta castello partito sud michele emilianopartito sud podemos syriza barletta michele emiliano
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.