A- A+
PugliaItalia
'Benessere Italia' accordi quadro con Rete Antenna PON Puglia e Basilicata

Il 28 e il 29 settembre la Prof.ssa Filomena Maggino, consigliera di Giuseppe Conte e Presidente della Cabina di Regia "Benessere Italia" della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si recherà nei comuni di San Fele (Basilicata) e Gioia del Colle (Puglia) - comuni capofila della Rete Antenna PON che comprende ben 90 amministrazioni comunali delle due regioni associate - per firmare un accordo quadro, che consentirà di istruire una Cabina di Regia sul Benessere dei cittadini a livello territoriale.

PON Maggino

Ci sarà anche la senatrice pugliese del M5S, Patty L’Abbate, in qualità di promotrice e facilitatrice dei contatti tra le due regioni e la Cabina di Regia “Benessere Italia”.

PON Lastilla

La sottoscrizione degli accordi si terrà il 28 settembre, alle ore 11,00 presso la Sala Consiliare del Comune di San Fele, in provincia di Potenza, e martedì, 29 settembre, sempre alle 11,00 presso il Municipio di Gioia del Colle, in provincia di Bari: i due comuni capofila della Rete Antenna PON.

PON 2014 20

L’accordo quadro consentirà di istruire la Cabina di Regia sul Benessere dei cittadini a livello territoriale nella quale entreranno a far parte, in collaborazione, i comuni associati.

Obiettivo della Cabina di Regia nazionale “Benessere Italia” è avviare, insieme ad altri territori italiani, azioni che consentano l’integrazione e la coesione con realtà diverse, per favorire la qualità della vita dei cittadini al di là del luogo di domicilio o residenza, nonché affrontare il tema della trasformazione digitale ed energetica.

Alla concretizzazione dell’accordo inter-istituzionale saranno presenti anche i sindaci e gli amministratori locali nonché le autorità istituzionali e politiche regionali e nazionali.

"La Cabina di Regia “Benessere Italia” sta diventando un vero punto di riferimento per il territorio - ha commentato Filomena Maggino - questa iniziativa permetterà in definitiva di impattare direttamente sulle politiche da adottare, con i piccoli/medi comuni, al fine della promozione del benessere dei cittadini in modo equo e sostenibile”.

“La vera risorsa del nostro Paese sono i territori - ha aggiunto Maggino - perché in questi luoghi vive l'identità di ognuno di noi. La nostra missione è preservare questa identità che ci caratterizza in tutto il mondo”.

patty l'abbate (1)

“Sono davvero orgogliosa e soddisfatta della positiva riuscita di questi contatti – ha sottolineato Patty L’Abbate - mi ha fatto immensamente piacere contribuire alla collaborazione dei territori pugliese e lucano con la presidenza del consiglio. Il momento della firma sancirà solo l’avvio ufficiale delle attività di una rete che ha già stretto le sue maglie in questo periodo di contatti propedeutici”.

(gelormini@gmail.com)

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    benessere italia accordo quadro rete antenna pon puglia basilicatafilomena magginogiuseppe contemichele lastillapatty l'abbate
    i blog di affari
    Ddl Zan affossato, la proposta liberticida coerente con il pensiero unico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
    di Maurizio De Caro
    Quando artisti e comunicatori uniti diventano Ambasciatori di Pace
    CasaebottegaJalisse
    i più visti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.