A- A+
PugliaItalia
Bif&st, il ciclone Roberto Benigni accende l'arena con l'amore per Bari

"Awe, come stat? Felice di essere a Bari di nuovo, è una città che amo tantissimo. C'è Decaro in sala? Che bel sindaco. Voglio credergli se mi trova una casetta qua intorno, dove mangiare patate riso e cozze e sgagliozze".

Bif&st Benigni1

Come un ciclone, il premio Oscar Roberto Benigni ha salutato così, con la prima battuta in dialetto, il pubblico del Bif&st - Bari International Film Festival, prima di ricevere il premio Alberto Sordi come miglior attore non protagonista per il ruolo di Geppetto nel film "Pinocchio" di Matteo Garrone e il Federico Fellini Platinum Award per l'eccellenza artistica.   

Ad accoglierlo sul palco dell'arena di piazza Libertà (piazza Prefettura) un lungo e caloroso applauso, e il direttore del festival Felice Laudadio, con la mascherina, che poi ha tolto, e le braccia al cielo: "Antonio vieni qua - ha detto al sindaco Decaro seduto in platea - ci baciamo in bocca, pure col Covid. La prossima volta vengo io con un regalo per te".   

Sul palco, dopo i saluti, dialoga con il regista e giornalista David Grieco, parlando del film Pinocchio, di Fellini, di Checco Zalone e della Puglia: "Il più grande set cinematografico d'Europa e l’Apulia Film Commission fa un lavoro meraviglioso. Se farò un altro film lo verrò a girare in Puglia sicuramente".

Simonetta Dellomonaco

“Quando #RobertoBenigni lo urla a tutti, con il suo entusiasmo contagioso - ha commentato a caldo Simonetta Dellomonaco, presidente dell'AFC - ti senti di colpo ripagata di tutte le fatiche accumulate!!!"

Bifest Benigni cis4

E a stretto giro di comunicato, arriva anche la risposta all'appello fatto da Roberto Benignini al sindaco, Antonio Decaro, circa la volontà di prender casa nel barese: "Devo dire a Decaro se mi trova qualcosa vicino a San Pasquale, Mungivacca, a Bitonto, a Bitritto, dove vuole lui, una casetta per abitare qua".

Casa Bitonto

Pronta la risposta del sindaco di Bitonto, Michele Abbaticchio, che propone a Benigni un'abitazione del 1800, già ristrutturata in piazzetta Margherita da Durazzo, in pieno centro storico: "La presenza di Benigni - haa commentato il sindaco sul suo profilo social - promuoverebbe gratuitamente la città, portando produzioni cinematografiche e imprese".

(gelormini@gmail.com)

Credit 2^ Gallery: Leopoldo Cisonno

Commenti
    Tags:
    bif&stroberto benignifelice laudadioantonio decaroamore bari arena ciclone premio pinocchio
    Loading...
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    L’Ue contro la Rai, soffiano venti di censura e svolta autoritaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Il ritorno di Dibba: “Conte scalzato dai poteri forti. Rientro solo se..."
    Tajani smentisce: “Berlusconi non è morto”. Come sta il Cav
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.