A- A+
PugliaItalia
BPPB, approvato bilancio 2020 e nuova apertura filiale di Laterza (Ta)

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Puglia e Basilicata ha approvato del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020 che ha registrato un significativo miglioramento degli indici di solidità patrimoniale (Tier1 15%) e di qualità del credito (Npl netto 5,6%).

bppb prospettiva

I coefficienti patrimoniali CET1 al 15,0% (13,6% nel 2019), TIER 1 al 15,0% (13,6% nel 2019) TCR al 15,6% (14,0% nel 2019), che danno evidenza del consolidamento patrimoniale, si pongono ben al di sopra dei requisiti minimi fissati dalla Vigilanza.

La Banca, pur in un contesto straordinariamente complesso, ha proseguito il suo percorso di crescita con l’acquisizione di 26 sportelli dal Gruppo Intesa che consentirà un miglioramento della qualità degli attivi ed un rafforzamento patrimoniale.

La BPPB ha seguito l’evolversi della situazione nazionale, approntando, tempestivamente, misure di contenimento degli impatti derivanti dall’emergenza sanitaria Covid-19, tuttora in corso, e ad assicurare la normale prosecuzione delle attività aziendali in un’ottica di business continuity. Le misure intraprese in tema di organizzazione e di sicurezza del lavoro, informazione e sostegno alla clientela, hanno garantito il servizio ai clienti, sia in filiale che tramite i canali digitali. Il ricorso alla modalità di lavoro in smart working, è stato modulato in base all’andamento della pandemia.

BPPB banner

BPPB ha conseguito un incremento del margine della gestione operativa del 49%:

- il margine di intermediazione primario si è ridotto dello 0,6%;

- la riduzione degli oneri operativi (-4%) ha assorbito i costi sostenuti per l’emergenza pandemica e gli oneri relativi all’integrazione del ramo di Apulia ProntoPrestito;

- il rafforzamento dei presidi, generici e specifici posti a copertura del portafoglio crediti ha consolidato gli indici di qualità del credito.

La raccolta globale ha superato i 5,6 miliardi di euro con una raccolta diretta in crescita del 7,6% e con una componente gestita e assicurativa aumentata dell’1,4%. L’utile, che ha assorbito rettifiche su crediti di poco inferiori a 100 punti base e i maggiori oneri di Sistema pari a 5,2 milioni di euro, al netto delle imposte, è pari a 206 mila euro.

BPPB TEAM Progetto Connecta

BPPB ha confermato il suo ruolo determinante a supporto dell’economia locale: significativa è stata la crescita dei finanziamenti e la capacità di risposta in termini di supporto di liquidità, con un incremento dei crediti verso clientela in bonis per circa 70 milioni (3,1%) e nuove erogazioni alla clientela per oltre 490 milioni di euro.

Moratorie e finanziamenti, legati al Decreto Liquidità, sono stati concessi per oltre 700 milioni di euro. Degna di rilievo è l’ulteriore riduzione (-43 milioni di euro) dei crediti deteriorati netti, che ammontano a 139 milioni di euro, con un indicatore “crediti deteriorati netti/impieghi” pari al 5,6% e un “Texas ratio” che si attesta al 52,4%.

In crescita l’incremento delle coperture degli NPL in portafoglio, con un coverage totale dei deteriorati che passa dal 40,8% al 43,5%. In relazione alla solidità patrimoniale è stato evidenzia che il patrimonio netto contabile è pari a 266,7 milioni di euro. Il capitale primario di classe 1 è pari a 290,3 milioni di euro, il totale dei fondi propri è pari a 301,9 milioni di euro.

BPPB Piozzi

“In un anno delicato e impegnativo come quello appena trascorso - ha dichiarato l’Amministratore Delegato Alessandro Maria Piozzi - la Banca ha saputo valorizzare il proprio patrimonio cogliendo opportunità di sviluppo e di crescita. La dedizione e la generosità di tutto il Personale, in un anno segnato dall’emergenza sanitaria, ha assicurato continuità del servizio e vicinanza alle famiglie ed alle imprese del territorio”.

“La Banca in un contesto finanziario e di mercato così complesso è riuscita a chiudere l’esercizio in maniera positiva - ha sottolineato il Presidente Leonardo Patroni Griffi - un ringraziamento particolare va a tutti i collaboratori per l’impegno profuso e a tutti i Soci e ai Clienti per la fiducia accordata. Il mio augurio per il 2021 è che sia l'anno della ripresa economica, del superamento della pandemia e del contrasto alle emergenze sociali”.

BPPB Patroni Griffi

Il Consiglio di Amministrazione nella stessa seduta ha approvato anche la Dichiarazione Non Finanziaria 2020, che illustra il costante impegno della Banca verso le tematiche socio-ambientali e di sostenibilità.

Il Progetto di Bilancio sarà sottoposto per approvazione all’Assemblea dei Soci prevista a Gravina in Puglia per il giorno 15 aprile p.v. in prima convocazione e, occorrendo, in seconda convocazione 16 aprile p.v. Tenuto conto delle misure di contenimento imposte a fronte dell’eccezionale situazione di emergenza sanitaria conseguente all’epidemia, l’intervento in Assemblea degli aventi diritto al voto si svolgerà esclusivamente tramite il Rappresentante Designato, ovvero in via alternativa, tramite il voto per corrispondenza o mediante altri mezzi di telecomunicazione.

il taglio del  nastro

Nel frattempo, lastessa Banca Popolare di Puglia e Basilicata ha inaugurato la nuova Filiale di Laterza, rinnovandola completamente secondo il nuovo concept che punta sulla trasformazione dei bisogni dei clienti, nell'ambito del progetto di innovazione e digitalizzazione.

Sono stati così resi più accoglienti i servizi di consulenza e di relazione in ambienti più moderni, più funzionali e ancora più vicini ai soci ed ai clienti: un ulteriore tassello nel consolidare il suo percorso di ammodernamento che mira ad una definizione sempre più forte della sua identità e dei suoi valori.

La Filiale, presentandosi con un nuovo layout, punta sull'integrazione tra canale fisico tradizionale e sistemi digitali avanzati. Grazie all’impiego di strumenti innovativi e alla progettazione di spazi che favoriscono lavoro flessibile e la continua interazione fra consulenti si garantisce un sempre più efficiente servizio alla clientela. Tra le nuove soluzioni, è disponibile uno sportello Atm di ultima generazione in grado di svolgere le operazioni in sicurezza e senza fare code, versare denaro contante, assegni anche dopo l'orario di chiusura. Inoltre, sono state introdotte casse self service che permettono di fare tutte le operazioni in autonomia, tra cui pagare imposte come F24 e fare bonifici.

il team della filiale di Laterza

L’inaugurazione, nel pieno rispetto delle norme anti Covid, si è svolta alla presenza del sindaco di Laterza Franco Frigiola e del Cancelliere Vescovile di Castellaneta, don Domenico Giacovelli. Per la BPPB presenti i Direttori Centrali, Nunzio Loizzo e Vincenzo Marvulli, e la Responsabile Comunicazione, Rossella Dituri.

“Per una Banca Popolare come la nostra, l’inaugurazione di una nuova Filiale è sempre motivo di orgoglio - ha detto il Presidente Leonardo Patroni Griffi - perché è il frutto dell’impegno e dell’attenzione verso la comunità locale, verso le famiglie e verso le imprese del territorio di appartenenza. Un augurio di buon lavoro a tutto il team della Filiale guidato dal Responsabile, Stefano Martemucci, e dal capo distretto Domenico Calia”.

Questa inaugurazione è la prova manifesta della volontà della Banca a non fermarsi, nonostante la pandemia, portando avanti il percorso di innovazione intrapreso a favore della propria clientela.

(gelormini@gmail.com)

Commenti
    Tags:
    laterza taranto filiale nuova bilancio approvato approvazione bppb banca popolare puglia basilicataleonardo patroni griffiassemblea
    Loading...
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Superlega: ecco chi c'è davvero dietro alla bomba sul calcio
    Beppe Grillo come il noto "Marchese": garantista solo quando pare a lui
    L'opinione di Maurizio De Caro
    A Genova il 26 aprile 2021 il Premio Arte Scienza e Coscienza 2020
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.