A- A+
PugliaItalia
Brindisi/ La candidata di Ferrarese sbaraglia il fittiano Guadalupi

Nulla di fatto per le tanto attese e sponsorizzate primarie "Made in Cor" (conservatori e riformisti di Fitto, fuoriusciti da Forza Italia dopo la lite con Berlusconi, ndr). Vince, secondo quanto riporta BrindisiTG, Angela Carlucci (1971 voti) seguita da Pietro Guadalupi (1591 voti), candidato di Raffaele Fitto, ultimo Angelo Boccuni (908 voti). Le tanto discusse primarie, in terra di Brindisi, lasciano tutti i dirigenti del Cor a bocca asciutta, amara per il giovane candidato ad aspirante sindaco Pietro Guadalupi (che si sfoga su Facebook dopo la sconfitta: non sono stato sostenuto a dovere da Fitto e dai suoi uomini nella provincia) ex consigliere comunale di Forza Italia già sconfitto nelle ultime consultazioni Regionali nella lista Oltre con Fitto, figlio di Italo Guadalupi ex consigliere comunale e attuale primo dirigente cittadino Conservatori e Riformisti supportato dai due vice Marina Miggiano e Michele Di Donna.

Guadalupi
Alcuni dei numerosi commenti sul profilo Facebook di Guadalupi

Il giovane Pietro era il favorito tra gli sfidanti, infatti lo stesso era sostenuto dalle più alte figure politiche in carica, dall'europarlamentare Raffaele Fitto leader nazionale di Cor, dal senatore Vittorio Zizza, dal deputato Nicola Ciracì, da tutti i dirigenti del Cor.

Il fatto è che la candidata designata dal gruppo di Massimo Ferrarese ha sbaragliato la concorrenza in quasi tutti i quartieri di Brindisi tranne a Tuturano quartiere dove il giovane Pietro ha totalizzato 750 preferenze (quasi il 50% del suo totale). Quindi il prossimo candidato sindaco di Centro sarà l'avvocatessa Angela Carlucci madre di tre figli e figlia di un ex sindaco di Brindisi. La forza e l'astuzia politica dell'ex Presidende della Provincia di Brindisi si sono imposte anche in questa occasione. Il gruppo di Raffaele Fitto nella terra di Brindisi continua a totalizzare sconfitte su sconfitte.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sindaco brindisiprimarie centrodestraferrareseguadalupifitto
i blog di affari
Covid: gettata la maschera, Mario Monti: "Trovare modalità meno democratiche"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.