A- A+
PugliaItalia
Carla Fracci a Carmiano (Le) La grazia senza tempo

La sua grazia ha danzato ancora, incantando il pubblico come accade ormai da oltre mezzo secolo. L’ètoile Carla Fracci è stata protagonista ieri a Carmiano, nel cuore del Salento, nello spettacolo “Maree”, tappa di “Itinerario Danza 2015”, organizzato dal Gal Terra d’Arneo e dal Comune di Carmiano in collaborazione con “Balletto del Sud”.

Fracci red
 

La straordinaria ballerina, alla veneranda età di 79 anni, ha deliziato pubblico e presenti con quella grazia inconfondibile che le appartiene, facendo suo il ruolo di protagonista nello spettacolo portato in scena per promuovere le aree rurali come luoghi di arte e cultura, costruito mediante le coreografie suggestive del maestro Fredy Franzutti, fondatore e direttore artistico del “Balletto del Sud”, sulle musiche di autori che hanno trovato nel mare l'ispirazione per dar vita a capolavori come la Carmen di Bizet, la Shéhérazade di Rimskij-Korsakov, il Don Chisciotte di Ludwig Minkus.

Sono stati protagonisti, oltre alla regina della danza internazionale, i solisti del Balletto del Sud, primi ballerini Nuria Salado Fustè, Carlos Montalvan, Alessandro De Ceglia, Francesco Cafforio, Alexander Yakovlev, Serena Ferri, e l'attore Andrea Sirianni, nella suggestiva cornice di Piazza del Tempo, nel cuore della cittadina salentina. “Itinerario danza è senza dubbio la migliore espressione delle potenzialità culturali del Salento”,  ha detto il presidente del GAL Cosimo Durante.

Frsacci balletosud2
 

“Arte, cultura, spettacolo, turismo ed enogastronomia sono parole a cui facilmente ricorriamo quando si parla di promozione territoriale ed esse sono, in tale progetto, realmente realizzate e connesse. Come GAL - ha aggiunto - sosteniamo questo progetto, convinti che la promozione delle aree rurali, dei nostri affascinanti centri storici, teatri di arte, luoghi di cultura per vocazione, sia la strada giusta per rendere la Terra d'Arneo sempre più attrattiva per i turisti e accogliente per i cittadini”. Standing ovation per Carla Fracci al termine dello spettacolo, dal pubblico in piedi che l'ha omaggiata con applausi interminabili.

“Grazie per questa bellissima accoglienza - ha detto - il Salento è una terra straordinaria e spero di ritornarci presto”.  “Itinerario Danza”, giunto alla sua XIX edizione, è un progetto artistico, culturale e turistico che nasce dalla collaborazione tra “Balletto del Sud” e “Pugliapromozione”. Il suo obiettivo è di sensibilizzare un nuovo pubblico nei confronti della danza e rivalutare il patrimonio architettonico e artistico salentino, anche proponendo, prima degli spettacoli, visite guidate nei borghi e, a fine spettacolo, cene e degustazioni con la cucina della tradizione.

La stagione 2015 ha debuttato il 6 agosto a Galatone. Dopo Lecce e Carmiano, le prossime tappe saranno Tricase il 21 agosto, San Foca il 22 agosto, Gallipoli il 25 agosto, Ugento il 27 agosto, Squinzano il 31 agosto e Campi Salentina il 5 settembre. I primi tre appuntamenti hanno visto la straordinaria partecipazione di Carla Fracci.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fraccicarmianosalentodanzagrazia
i blog di affari
Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
Boschiero Cinzia
Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.