A- A+
PugliaItalia
Ceglie M. 'MittAffett' successo di un Premio Letterario

Mettici affetto, poni attenzione, fallo con passione: questa l'esortazione 'compressa' e stigmatizzata nell'espressione dialettale - tipica di Ceglie Messapica (Br) - 'MittAffett', che dà il nome all'Associazione Culturale e il titolo al Premio Letterario da essa promosso ed orgnanizzato, il cui tema della quarta edizione è stato: la biodiversità.

MittAffett6

È stata un'edizione avvincente fin dalla giornata di presentazione del bando. La sfida è stata vinta poiché si correva il rischio di commettere errori in un periodo, quello invernale, in cui mai, in queste quattro edizioni, era stata organizzata la serata di premiazione (gli altri anni di solito avveniva nel periodo estivo).

Tutti i finalisti ospitati hanno espresso soddisfazione e apprezzamenti. Hanno lodato Ceglie e l'innata ospitalità. A breve, verranno pubblicati sulla pagina facebook dell'Associazione anche alcuni dei commenti, che i finalisti hanno voluto dedicare a questa loro esperienza cegliese.

Sono state ospitate 41 persone, provenienti da tutta Italia (Veneto, Lombardia, Puglia, Basilicata, Trentino, Marche, Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia). Hanno visitato la provincia brindisina e hanno apprezzato tutti i dettagli che la compongono.

MittAffett5

Per la prima volta la cerimonia di assegnazione del Premio si è svolta in una struttura diversa da quella, abituale, del Castello Ducale, per abbracciare e lasciarsi affascinare dalla bellezza della Chiesa di San Demetrio.

A tal proposito, l'Associazione ringrazia Don Domenico che ha creduto tantissimo in questo progetto. Ma anche Mariagrazia Bruno, Adele Galetta, Stefano Menga, Antonio Putignano, Mimmo Barletta, Pierangelo Lerna, che hanno seguito e animato il concorso fin dall'inizio.

Preziosissimo il contributo, poi, di Piero Elia che ha permesso l'utilizzo della sua navetta, per trasportare i finalisti dalle stazioni di Brindisi e Ostuni e dall'aeroporto di Brindisi fino a Ceglie. Gli stessi sono stati , quindi, accolti nelle strutture tipiche locali: la Fontanina e i Tre trulli.

MittAffett10

Per il Concorso sono pervenute 250 opere, tra cui alcune provenienti da: Cuba, Francia, Romania, Germania. Al vaglio di un lavoro di squadra, che ha visto operare più persone: Giacomo Argentiero, Maria Caliandro, Silvia Stoppa, Silvia Santoro, Carmen Chirico, Fabiana Colucci, Mino Leone, Michele Ligorio. Per passare successivamente al giudizio dei giurati, attraverso un lavoro di analisi a dir poco: impeccabile: Antonello Laveneziana, Mariangela Leporale, Pietro Maggiore, Damiano Leo, Angelo Maria Perrino, Davide Simeone, Vincenzo De Marco, Valentina Perrone, Pietro Caliandro e Michele Ligorio.

MittAffett8

Segreto del successo: una squadra unita, che lavora all'unisono. Il concorso ormai è conosciuto in gran parte di Italia e, ovviamente, nel comprensorio di Ceglie Messapica, e già ci si sta organizzando per la quinta edizione.

Evento a cui la destagionalizzazione ha creato un ritardo nell'organizzazione, per cui potrebbe essere necessario anche avere un anno di pausa: ma le dita restano incrociate!  Tutti i membri del direttivo dell'Associazione MittAffett sono ora in partenza per le varie mete universitarie. Spirito e passione cegliesi prendono il volo: col presidente a Firenze, col vice a Bari, col tesoriere a Chieti e col segretario  a Leicester in Inghilterra.

'MittAffett' - Associazione Culturale: Antonio Ciracì (presidente), Pietro Caliandro (Vicepresidente), Donato Chirulli (Segretario) e Luca Ciracì (Tesoriere).

Loading...
Commenti
    Tags:
    ceglie messapica mittaffett successo premio letterarioangelo maria perrinoantonio ciracìlibri
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Accordo Israele Emirati Arabi Uniti: il nemico del mio nemico è mio amico.
    Andrea D'Amico
    Instagram e diritto d’autore sulle foto pubblicate nei propri profili social
    di Dottoressa Michela Carlo
    Scuola, "Mia figlia si è fatta male, posso chiedere i danni all'istituto?"
    di Dott. Francesca Albi *
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.