A- A+
PugliaItalia
Ceglie Med Coocking School Successo: tutto esaurito

In principio erano solo due. Ora sono diventati tre e ci sono nuovi iscritti pure per gennaio. Va a gonfie vele la scuola internazionale di cucina di Ceglie Messapica, la Med Coocking School. L’anno accademico, per il sesto anno consecutivo, è stato inaugurato dal sindaco Luigi Caroli. Emozionantissimi gli alunni e i loro genitori.

Dice il sindaco: “La Med Coocking school è un’ottima scuola. Le famiglie fanno dei sacrifici per permettere ai loro figli di frequentare il corso base, ma questi  sacrifici vengono ampiamente ripagati perché i giovani trovano lavoro sin dal giorno dopo”.

Antonella Ricci
 

“Fattore non trascurabile” spiega il vicesindaco, Angelo Palmisano “è che tutti i B&B del centro storico sono convenzionati con la scuola e la vita a Ceglie è decisamente meno cara rispetto alle altre città italiane. Poiché il livello dei corsi è eccellente, intorno alla scuola si è creato un indotto economico non indifferente”.

La Med Coocking school diretta da Antonella Ricci, è una sezione staccata di Alma la scuola di alta formazione di Gualtiero Marchesi e richiama ogni anno giovani provenienti da tutta Italia, che per due mesi devono vivere a Ceglie.

A sorpresa a far visita alla Scuola c’era anche un gruppo di turisti americani che, guidati da Tommaso Perrone di Puglia Futura, volevano scoprire le ricette della Dieta Mediterranea, patrimonio dell’Umanità Unesco, di cui Ceglie è la massima espressione in Puglia.

I giovani aspiranti chef hanno dato già buona prova di sé allestendo un suggestivo buffet con fave e cicorie, peperonata, parmigiana e tutte le ricette simbolo del bacino mediterraneo. Non mancavano i dolci e la frutta intagliata.

L’assessore regionale alla formazione Sebastiano Leo ha visitato tutta la scuola, in compagnia del sindaco,  e ha commentato: “E’ un’eccellenza della nostra Puglia”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ceglie med cooking school tutto esaurito
i blog di affari
Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.