A- A+
PugliaItalia
Coronavirus, primo contagiato a Taranto: parte la sanificazione nelle scuole

Il Coronavirus è arrivato anche in Puglia. Lo ha annunciato lo stesso presidente della Regione, Michele Emiliano. Il contagiato è un ragazzo di 33 anni di Torricella (Ta), rientrato domenica proprio da Codogno (zona rossa in Lombardia). Avrebbe lasciato la zona nonostante l’ordinanza di quarantena, pur comunicando il suo spostamento alla AUSL competente secondo protocollo sanitario. Ha iniziato a stare male da lunedì sera ed oggi è stato ricoverato all’ospedale Moscati di Taranto.

contagio3

“Abbiamo il primo soggetto influenzato residente nella provincia di Taranto - si legge nella nota diffusa dalla Presidenza dekla Regione Puglia - sembra proveniente da Codogno in Lombardia, ove si era recato in visita, positivo al test Coronavirus".

contagio emiliano

"Il test verrà domani trasmesso all’Istituto Superiore di Sanità per la conferma di seconda istanza - prosegue la nota - il paziente è isolato sin da ieri al reparto infettivi dell’Ospedale Moscati di Taranto in stanza a pressione negativa: è stato prelevato dal domicilio, nel quale viveva a suo dire da solo, in ambulanza del 118 dedicata, da personale dotato dei necessari Dispositivi di Protezione Individuali".

contagio taranto

"Il decorso dell’influenza è regolare e allo stato senza complicazioni. Tutte le persone con le quali il soggetto è stato in contatto dopo il soggiorno a Codogno verranno sottoposte a tampone e poste in quarentena  nelle prossime ore secondo i protocolli previsti”.

Con altra nota il presidente Emiliano ha successivamente comunicato: "Di concerto con il presidente della Provincia di Taranto, col sindaco di Taranto, col prefetto di Bari coordinatore dei prefetti pugliesi, con il direttore dell’ufficio scolastico regionale che, a partire dalla giornata di oggi e sino a domenica 1 marzo verranno effettuate in tutte le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Taranto, operazioni sanitarie di sanificazione, in attesa di concordare con il Governo una specifica ordinanza che contenga ulteriori provvedimenti di prevenzione sanitaria. A tal fine il presidente della Provincia della Provincia e i sindaci emetteranno provvedimenti di chiusura degli istituti scolastici al fine di procedere alle operazioni suddette"

Coronavirus6

L'aggiornamento della situazione è stato comunicato dallo stesso presidente Emiliano: “L’indagine epidemiologica condotta dal Dipartimento di Prevenzione della ASL della Provincia di Taranto ha identificato i soggetti con i quali è entrato in contatto il paziente di Torricella. Si tratta della moglie e del fratello, ai quali è stato effettuato il test risultato positivo. Entrambi sono in quarantena fiduciaria. Anche per questi due casi sospetti si provvederà ad effettuare il test di seconda istanza da parte dell’Istituto superiore di sanità".

"Attualmente sono in corso le attività per sottoporre a permanenza domiciliare con sorveglianza attiva domiciliare i passeggeri del volo con il quale il paziente è rientrato da Milano Malpensa. L’elenco ed i relativi numeri di telefono è stato ricevuto dalla compagnia aerea e fatto oggetto di una apposita ordinanza contingibile ed urgente, che sarà notificata attraverso i Carabinieri dei NAS del Comando Provinciale di Bari”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirus sanificazione taranto scuole codognomichele emilianocontagio contagiato puglia
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Fake news, si combattono con il dialogo non con le task force o i bavagli
    Diego Fusaro
    WhoTeach, Social & Smart digital e-learning platform
    Luca Marconi
    Prima di Eurobond e MES rilanciamo le garanzie statali a favore delle imprese
    Paolo Brambilla - Trendiest
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.