A- A+
PugliaItalia
D'Ambrosio lettieri (CeRi): "Grecia e Gran Bretagna suonano la sveglia"
“Juncker è entrato a gamba tesa nella campagna per il referendum invitando i greci a votare per il "Sì". E il popolo greco ha risposto votando in massa per il "No".  Più che un no all’Europa, è un no a questa Europa",  dichiara in una nota Luigi d’Ambrosio Lettieri (Conservatori e Riformisti italiani).
 
"Quel no - aggiunge Lettieri - al di là delle oggettive responsabilità della Grecia nell’approdo ad una crisi di sistema interna, non è solo una lezione di democrazia nel metodo. E’ la sveglia ad una Europa che pretende di vegetare su posizioni di rendita da un punto di vista culturale e politico, trasferendo sul piano economico-finanziario tutte le cattive prassi indicate dall’asse franco-tedesco, che affossano lo sviluppo, tagliano posti di lavoro, fanno chiudere le aziende, affamano i popoli".
lettieri2 3
 
 
"Se la Grecia da una parte non si lascia umiliare - prosegue il senatore - dall’altra c’è la Gran Bretagna di Cameron che suona la stessa sveglia, ma con un metodo infallibile: esempio e risultati. Accanto al rigore che si è tradotto nel taglio degli sprechi, ha avviato parallelamente misure liberali di drastico alleggerimento della pressione fiscale, innescando così una positiva corsa agli investimenti internazionali e la rinascita del mercato interno".
 
"Da tempo sollecitiamo il nostro presidente del Consiglio a intraprendere la stessa strada, tagliando la spesa pubblica improduttiva e abbassando le tasse, oltre a chiedere con forza un cambiamento di passo a Bruxelles, esigendo una rinegoziazione dei vincoli che strangolano la nostra economia".
 
"Ma Renzi - conclude d'Ambrosio Lettieri - nuota nel mare della inconsistenza, pur partecipando l’Italia in maniera consistente al fondo cosiddetto salva-Stati. Un esempio ne è proprio la Grecia”.
Tags:
lettierigreciagran bretagnasvegliaeuropa
Loading...
i blog di affari
Lotta contro il razzismo, l'ennesimo strumento di controllo del tecnocapitale
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
Gian Maria Mairo
PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
Boschiero Cinzia
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.