A- A+
PugliaItalia
E' morto l'avvocato Aurelio Gironda

Cordoglio nel mondo giudiziario barese, per la scomparsa dell'avvocato Aurelio Gironda.

 

La nota diffusa dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano: "Sono profondamente addolorato per la scomparsa dell'avvocato Aurelio Gironda, principe del Foro, uomo di geniale capacità giuridica e dalla vasta esperienza di vita".

aurelio gironda 620x357
 

 

Egli ha caratterizzato con la sua forte personalità un'intera epoca dell'avvocatura pugliese, ed in particolare del Foro di Bari, dando vita ad una esperienza professionale completa e densa di processi memorabili. Ho avuto modo di confrontarmi con lui dapprima nelle aule di giustizia, imparando da lui l'arte del processo ed il rispetto profondo per tutti gli attori dell'udienza, compreso l'imputato, a prescindere dalla gravità delle accuse ad esso rivolte".

 

"Da magistrato ho imparato da lui il rispetto verso la funzione dell'avvocato, senza del quale non può esistere un giusto processo. Da sindaco di Bari ne ho apprezzato le doti politiche, semplici, istintive, ma sempre competenti e autentiche. Ho infine avuto l'onore e la gioia di essere difeso da lui in un "processo alla storia" nel quale abbiamo sostenuto insieme le ragioni dei marinai che "provvidenzialmente" traslarono da Myra le ossa di San Nicola. L'intero Teatro Petruzzelli, in quella occasione, ebbe modo di apprezzare l'umanità, il senso dell'humour e le geniali intuizioni giuridiche che si esprimevano persino in una rappresentazione teatrale".

 

"Mi mancheranno le sue lettere, le sue telefonate, la sua amicizia, la capacità che aveva di commuoversi e di vivere il dolore degli altri. Il mio affetto profondo alla moglie, ai figli, ai nipoti e a tutti gli avvocati che egli ha formato e preparato allo svolgimento della professione. L'avvocato Gironda mancherà alla città di Bari e alla Puglia intera".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
girondabariavvocatoemiliano
i blog di affari
Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.