A- A+
PugliaItalia
Federbalneari: 'A Lecce scuole a corto di spazi'

“A Lecce Scuole a corto di spazi”. Le 15 aule necessarie al Comune di Lecce potrebbero tranquillamente essere messe a disposizione dai 15 stabilimenti balneari delle Marine di Lecce. Federbalneari Salento, propone l’utilizzo degli ampi spazi delle Imprese Balneari, inutilizzati durante il periodo invernale, composti da verande protette, oppure locali, sicuramente garanzia di un ambiente salutare.

Scuole spazi

La spiaggia poi, sarebbe un ottimo contenitore scolastico e perché no, per gli Alunni e Docenti, sarebbe un’occasione per fare una salutare attività ludico ricreativa. Per l’Amministrazione comunale, questa scelta, di certo sarebbe un sicuro risparmio economico e contestualmente un motivo per presidiare il territorio costiero leccese, magari inaugurando concretamente la cosiddetta stagione della  “rigenerazione urbana”. 

Federbalneari Salento, alla vigilia della competizione politico regionale, auspica da parte di Tutti i Candidati al Consiglio Regionale, una maggiore attenzione sulla programmazione fondi europei, investendo prioritariamente sulla salute della costa. Questo perché a differenza di tutte le Regioni Costiere Italiane, la Puglia mantiene da anni, il primato di essere tra le regine turistiche in termini di presenze.

Questo però è in controtendenza con una mirata pianificazione di gestione costiera, vocata più all’emergenza che alla valorizzazione. Siamo convinti, che per esempio, accentrare gli infiniti conflitti di competenze attraverso un 'Assessorato della Costa', per la Comunità Pugliese: si guadagnerebbe in termini di burocrazia e tempistiche, per pianificare e realizzare qualsiasi programma di riqualificazione costiera”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    federbalneari lecce scuole corto spazi lecce puglia
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Marini debutta a Farsetti e presenta l'opera simbolo della Biennale
    Milo Goj
    Il crepuscolo della ragione. Davvero lo è? Ne parlo con il sociologo Giovanni Cozzolino
    Di Antonella Gramigna
    1-2 ottobre appuntamento con l’AIM Investor Day di IR Top Consulting
    Paolo Brambilla - Trendiest
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.