A- A+
PugliaItalia
G7 Finanza a Bari: Welcome in Puglia!

La Puglia dà il benvenuto ai delegati, relatori e giornalisti in arrivo per il G7 a Bari. ​Sono tre i grandi tomen, che già nell’area Arrivi dell’aeroporto di Bari, accoglieranno gli ospiti con le immagini dei luoghi più suggestivi e il claim #Weareinpuglia.

Bari G7
 

E' una delle iniziative messe in atto  dal tavolo tecnico fra Comune, Regione Puglia e Pugliapromozione, in collaborazione con la struttura di missione del Governo che ha organizzato interamente  il G7 a Bari.

Il tavolo è scaturito dal protocollo d’intesa  fra Regione, Comune e Pugliapromozione, che ha sancito una collaborazione per affrontare al meglio l’accoglienza in occasione del G7   e  dare visibilità per il nostro territorio. Ministri e delegati, relatori, giornalisti e ospiti dei sette Paesi che partecipano alla Conferenza internazionale del G7 avranno modo di avere un piccolo “assaggio” del patrimonio storico-artistico, paesaggistico, architettonico ed enogastronomico di Bari e della Puglia.

L’obiettivo è come sempre quello di raccontare la Puglia e di far emergere l'unicità plurale del territorio pugliese. I partecipanti alla Conferenza internazionale avranno una shopper con brochure e miniguide della Puglia e altro materiale informativo oltre ad un cd di musica realizzato da Puglia Sounds.

P

Bari G7 Padoan
 

ugliapromozione organizza un servizio di guide in lingua inglese per i tour previsti il 12 maggio e per il tour guidato del borgo antico del 13 maggio.

Per la prima serata della Conferenza Internazionale è previsto un dopocena con un  buffet di dolci tipici , di pasticceria fresca e di vini da dessert pugliesi offerto sulla Terrazza del Grande Albergo delle Nazioni ai rappresentanti della Delegazione G7 durante la visione dei fuochi d’artificio. 

Per la serata del 12 nella sala Zonno è previsto un concerto di musica tipica pugliese organizzato dal Teatro Pubblico Pugliese.

Altro evento al Fortino con un concerto di musica blues, sempre organizzato da Teatro Pubblico Pugliese abbinato ad una degustazione di prodotti tipici a cura di Coldiretti e dell’Associazione Sommeiller. 

foRUM G7 Bari
 

“Ci auguriamo che  l’occasione della Conferenza Internazionale come momento di prestigio che coinvolge la città di Bari e l’intera regione Puglia - commenta l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone - L’ospitalità e l’accoglienza sono nel DNA dei pugliesi e dei baresi in particolare. Dopo il grande impegno per promuovere il nostro territorio che oggi e conosciuto e ha un appeal anche all’ester"o,

"in questa fase Pugliapromozione - aggiunge l'Assessore salentina - sta lavorando molto affinché questa disposizione naturale all’ospitalità dei pugliesi si traduca in servizi e accoglienza in grado di rispondere alle esigenze dei viaggiatori contemporanei, rispettando gli standard di una regione che ormai fa del turismo uno dei suoi capisaldi, sia da punto di vista economico che occupazionale”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
g7 finanza bari welcome puglialoredana caponepier paolo padoanministri banche centrali
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.