A- A+
PugliaItalia
G7, Sindaco Decaro riceve la Delegazione Ministeriale

Il sindaco Antonio Decaro ha ricevuto, a Palazzo di Città, Alessandro Modiano, ministro plenipotenziario e capo della struttura di missione “G7” della presidenza del Consiglio dei Ministri, e Giovanni Donato, consigliere di ambasciata, che hanno voluto congratularsi per lo sforzo organizzativo dispiegato da tutta l'Amministrazione comunale, anche attraverso l'ufficio Grandi eventi. Inoltre, i due rappresentanti del ministero hanno segnalato al sindaco gli apprezzamenti nei confronti della città dei delegati già arrivati a Bari.

Decaro G7 1
 
Bari Vecchia Decaro
 

“Questo evento rappresenta per la città di Bari una grande opportunità - ha ribadito il sindaco - è stato bello questa mattina vedere Christine Lagarde, direttrice del Fmi, passeggiare sul lungomare di Bari e visitare con il ministro Padoan la Basilica di San Nicola e la Cattedrale".

Bari Vecchia Padoan
 

"La città sta rispondendo benissimo e, nonostante qualche disagio - ha aggiunto Decaro - i baresi stanno dimostrando grande spirito di collaborazione e partecipazione. Mi auguro che sapremo sfruttare al meglio le potenzialità a medio e lungo termine di questo evento internazionale”. 

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
g7 delegazione ministeroantonio decarosindaco bari
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.