A- A+
PugliaItalia
Gallipoli, Richard Iyere sventa una rapina e il supermercato lo assume

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha consegnato, presso la sede della Presidenza regionale, il premio “Radice di Puglia” a Richard Iyere, il cittadino nigeriano che lo scorso 16 febbraio, in occasione di una rapina avvenuta nel supermercato “Sisa” di via Alfieri a Gallipoli (Le) ha bloccato il rapinatore, consentendone l’arresto.

FOTO4 Emiliano premio Radice di Puglia

“Volevo ringraziare Richard - ha detto Emiliano - per il suo gesto di legalità e di solidarietà verso chi in quel momento era in una situazione di pericolo, dando così una mano a ripristinare la legalità anche alle Forze dell'Ordine. Qui c’è poco da parlare, tu hai fatto un gesto e hai fatto vedere di che pasta sei fatto, hai messo a rischio la tua incolumità per aiutare una persona, un nostro fratello come te. Per questo ti voglio dire grazie a nome di 4milioni di pugliesi che sono consapevoli di avere accolto un fratello, nel momento stesso in cui hai deciso di stare con noi”.

“Gli atti che facciamo - ha continuato Emiliano - sono normalmente il frutto di una lunga educazione che evidentemente ciascuno di noi ha avuto. Ognuno di noi, quando è educato dai suoi familiari, dal suo Paese, mette insieme una serie di valori e di principi che, ad un certo punto della vita, vengono concretamente applicati, partendo direttamente dal cuore".

"Questo è quello che è successo a Richard, ma questo è quello che è successo anche a Mauro Gaetani (il proprietario del supermercato che ha assunto Richard ndr). Sono orgoglioso di te, Richard, e sono orgoglioso anche di Mauro perché l'umanità ha tante cose belle da raccontare”.

“Tu non sei pugliese di nascita – ha concluso il presidente Emiliano - però oggi ti diamo un premio che si chiama Radice di Puglia, il che significa che tu oggi sei una di quelle cose alle quali noi ci teniamo per non essere spazzati via. Tu ci dai una mano ad essere come vogliamo essere. Ci hai aiutato in un momento difficile e, ne siamo certi, ci aiuterai anche in futuro e noi cercheremo di dare una mano a te. Se tutta l'umanità applicasse queste regole, io credo che potremmo vivere più felici e avere molti più risultati positivi. Grazie Richard, grazie Mauro”.

FOTO3 Emiliano consegna premio Radice di Puglia

Il premio “Radice di Puglia”, istituito con decreto del Presidente della Giunta Regionale, è riconosciuto - tra l’altro - in favore di persone che si sono distinte per la diffusione di ideali di onestà e per il conseguimento di significativi risultati nel settore sociale, valorizzando e diffondendo l’immagine della Puglia. Il Presidente, al termine dell’incontro, al quale ha partecipato anche Mauro Gaetani, ha consegnato a Richard una Manna di San Nicola.

IL TESTO DEL DECRETO (IN ALLEGATO L’ORIGINALE)

Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, a nome dell’intera comunità pugliese, esprimendo i sensi di gratitudine e apprezzamento

C O N F E R I S C E

Al sig. Richard Iyere, cittadino nigeriano, ospite valoroso di questa Regione dedita all’accoglienza, il premio “Radice di Puglia” per il coraggio, il senso civico ed il sentimento di giustizia dimostrati in occasione della rapina del 16 febbraio 2019 avvenuta presso il supermercato SISA in via Alfieri a Gallipoli; per avere sventato, con prontezza, la commissione di un reato ed avere reso possibile l’arresto e la consegna alle forze dell’ordine di un delinquente. 

FOTO2 Emiliano premio Radice di Puglia

COSA È SUCCESSO IL 16 FEBBRAIO 2019

Lo scorso 16 febbraio, in occasione di una rapina avvenuta nel supermercato “Sisa” di via Alfieri a Gallipoli (Le) il sig. Iyere ha bloccato il rapinatore che, a volto coperto e armato di una pistola, poi rivelatasi giocattolo, aveva fatto irruzione nell'esercizio commerciale minacciando gli impiegati e gli avventori al fine di farsi consegnare l’incasso, per poi fuggire con il maltolto.

 Il sig. Richard Iyere - che si è distinto per il coraggio ed il senso di giustizia dimostrati dal momento che, senza esitazione, ha ingaggiato una colluttazione con il rapinatore in fuga, a rischio della propria incolumità - ha di fatto sventato la commissione di un reato ed ha reso possibile l’arresto e la consegna alle forze dell’ordine del pregiudicato.

(gelormini@affaritaliani.it)

Il proprietario del supermercato, Mauro Gaetani, ha deciso di assumerlo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    gallipolirichard iyerenigeriano sventa rapina supermercato assume salento premiatomichele emiliano presidente regione puglia
    i blog di affari
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia
    Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    i più visti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.