A- A+
PugliaItalia
Heineken Massafra Accademy, pugliese la metà dei selezionati
HEINEKEN Massafra Academy

Parte a Massafra il percorso dei 10 giovani selezionati negli scorsi mesi nell’ambito della HEINEKEN Massafra Academy, il programma di formazione di eccellenza di HEINEKEN Italia nell’ambito della supply chain, che formerà la “Next Brewer Generation” del Paese. Sono 10 i profili selezionati - per il 60% donne e l’80% provenienti dal Sud Italia - con un’età media di 26 anni e laureati principalmente in discipline STEM.

Tutti hanno spiccate competenze digitali e padronanza dell’inglese. I giovani neolaureati faranno così il loro ingresso nell’azienda di birra leader in Italia, per iniziare il percorso formativo di training on the job della durata di un anno. Al termine dell’esperienza saranno valutate nuove opportunità in Italia o a livello internazionale all’interno del Gruppo HEINEKEN.

“È stato entusiasmante vedere l’energia e la voglia di imparare di tutti i ragazzi durante il loro percorso di selezione alla HEINEKEN Massafra Academy - ha dichiarato Teresa Ferro, People Director di HEINEKEN Italia - dopo essersi raccontati e aver partecipato attivamente alle sfide proposte, i giovani selezionati avranno ora l'opportunità di fare formazione sul campo nel birrificio di Massafra a stretto contatto con i professionisti del settore. Con questo progetto vogliamo offrire un programma di crescita per i giovani, in un contesto come quello del Sud Italia, ancora più sfidante nell’ambito dell’inserimento nel mondo del lavoro. Siamo orgogliosi di contribuire a valorizzare i talenti del Paese offrendo concrete opportunità di crescita”.

La forza di HEINEKEN sono le persone, con cui l’azienda condivide il piacere di stare insieme e la determinazione di guidare la crescita del mercato in maniera sostenibile. L’inserimento in azienda attraverso un percorso di formazione conferma ancora una volta l’impegno di HEINEKEN nel mettere al centro le persone. Ne sono un esempio i progetti di sviluppo della Leadership su diverse aree tematiche e delle Capabilities grazie a HEINEKEN Italia University, per migliorare le competenze e trasferire sempre nuovo valore alle persone. L’azienda ha all’attivo anche corsi di formazione, graduate programs, un pacchetto welfare e opportunità di lavoro flessibile.

Nell’ambito dell’accordo integrativo di secondo livello stipulato nel 2023 l’azienda ha introdotto più bonus economici e permessi e un nuovo modello di lavoro che prevede lo smart-working a tempo indeterminato nella sede di Sesto San Giovanni (MI). Un approccio che si traduce anche in scelte aziendali volte all’inclusione come valore fondamentale che il Gruppo integra nel quotidiano e in ogni azione, per creare un luogo di lavoro sicuro e inclusivo attraverso partnership qualificate, come quelle con Parks-Liberi e Uguali e Fondazione Libellula.

Heineken MassafraHeineken MassafraGuarda la gallery

HEINEKEN produce birra in Italia da 50 anni, è presente sul territorio con i 4 birrifici di Comun Nuovo (BG), Assemini (CA), Massafra (TA) e Pollein (AO) e con un network distributivo - Partesa - specializzato nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca. che opera con centri logistici su tutto il territorio.

Con più di 2.000 dipendenti, HEINEKEN è oggi il primo produttore di birra nel nostro Paese, dove produce e commercializza più di 7 milioni di ettolitri di birra, investendo in innovazione e sviluppo. Attraverso il piano “Brew a Better World” HEINEKEN integra la Sostenibilità al business, creando valore per l’azienda, la società e l’intero pianeta. 

Il Gruppo HEINEKEN in Italia: https://www.heinekenitalia.it

(gelormini@gmail.com)









Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.