A- A+
PugliaItalia
I Rosati di Puglia al Festival di Cannes

La Puglia arriva sulla Croisette e si fa bella ed elegante per il Festival internazionale del Cinema di Cannes, giunto alla 69^ edizione. Un evento, un momento unico per raffinatezza e visibilità mediatica che darà alla regione Puglia la possibilità di essere protagonista in tutte e undici le giornate dell’appuntamento più mondano del cinema mondiale con una delle produzioni di eccellenza del Tacco d’Italia: i vini rosati.

cannes manifesto 675x905 675x905
 

L’associazione Puglia in Rosé della responsabile Lucia Nettis, l'unica che raccoglie i produttori dalla Capitanata al Salento, avrà il privilegio di accompagnare rinfreschi e buffet accostandosi ai grandi marchi storici francesi di grande fama internazionale: un grande impegno oltre che un trionfo raggiungere livelli di eccellenza tali  da esibire i rosati con successo in una vetrina esclusiva come Cannes.

"E’ stato un grande impegno lavorare per portare la Puglia ad un evento di tale importanza - sottolinea la presidente dell’Associazione Puglia in Rosé Lucia Nettis -: è un festival di grande attrattività e di forte impatto mediatico. Saranno tantissime le star internazionali che potranno conoscere quello che di buono produce la Puglia; in un angolo di terra magica  l’Associazione proporrà degustazioni di vini rosati pugliesi  omaggiando registi, produttori e addetti ai lavori con le etichette che rendono la nostra regione una garanzia di qualità. Abbiamo giocato molto sul legame stretto che unisce vino e cinema, il cibo in generale, riuscendo ad impressionare gli organizzatori con la genuinità dei nostri progetti e l’unicità della nostra terra".

Cannes palma
 

A Cannes si potrà trovare un piccolo angolo di Puglia con l’enoteca dei vini rosati esposti in uno spazio creato ad hoc: l’area sarà un luogo di incontro e conoscenza, un’oasi in cui imparare a comprendere le dinamiche del mercato nazionale e internazionale di questo settore in espansione coinvolgendo attori, registi, produttori di fama  mondiale.

Per la prima volta avranno un "posto in prima fila" al Festival International du Cinema de Cannes i vini delle cantine: Trullo di Pezza, Cantina Le Grotte, Cantine San Marzano, Cantine Grifo, cantina Cirimannu, Vini Coppi, Tenute Torleanzi, Cantine Teanum, Cantina Padre Pio, Elda Cantine, Cantina Sociale di Nardo' e Cantine Di Marco.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
festival di cannesrosatipugliared carpet
i blog di affari
ETICA E GIORNALISMO, AIUTI EUROPEI PER REGIONI E CULTURA
Boschiero Cinzia
"Fermate il decreto": anche PIN scrive al Presidente della Repubblica
Super Green Pass, arriva il giorno della discriminazione sotto forma di legge
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.