A- A+
PugliaItalia
'Il Villaggio di San Nicola, dal mare alle terre' in Fiera del Levante

“Questa non è una fiera, è un villaggio e un modo di stare insieme. E’ soprattutto un’apertura verso la città, città del dialogo e dell’accoglienza”. E’ quanto ha affermato il Presidente della Nuova Fiera del Levante, Alessandro Ambrosi, all’inaugurazione ufficiale dell’edizione 2019 (la seconda) de “Il Villaggio di San Nicola, dal mare alle terre” nel quartiere fieristico, a cui hanno partecipato anche il Sindaco Antonio Decaro e il priore della Basilica di San Nicola, Padre Giovanni Distante.

Villaggio2

“Siamo molto orgogliosi di questa iniziativa giunta alla seconda edizione - ha aggiunto Ambrosi - speriamo che cresca sempre più e che Bari e la Fiera portino il nome di San Nicola in giro per il mondo”.

E se sulla forza taumaturgica del Santo dei baresi si è soffermato Padre Distante: “Il 6 dicembre, nel giorno in cui si celebra San Nicola, dall’omonima piazza ho lanciato un messaggio di speranza. In questo villaggio è dedicata una piazza alla creatività. Chiedo al sindaco che anche in città vi possa essere una piazza ad essa dedicata. Perché Bari può essere la città della creatività, dell’energia e della speranza”.

Il Sindaco Decaro ha voluto sottolineare le trasformazioni, che da tempo interessano il capoluogo pugliese: “Siamo una città che sta riaprendo sempre più spazi culturali ed è merito dei baresi se Bari è sempre più bella ed accogliente. Se in questi giorni si passeggia per il centro storico si noterà che si parlano lingue diverse. Dopotutto San Nicola, da sempre, rappresenta il ponte tra Oriente e Occidente. E’ il nostro Santa Claus ed è anche il santo dei bambini, che qui animano l’intero villaggio insieme alle loro famiglie”.

Ad animare l’inaugurazione la verve di Antonio Stornaiolo, che ha sottolineato l’importanza de ‘Il Villaggio di San Nicola’, fortemente voluto dalla Nuova Fiera del Levante: “Nato per gridare al mondo intero l’importanza dell’inclusione senza differenze di colore e di razze”.

Villaggio4

Si tratta del più grande spazio al mondo (oltre 6.000 metri quadrati), ispirato al collegamento fra il Santo di Myra e il Natale. Il Villaggio, dedicato a Santa Claus, riaprirà nei giorni di venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 dicembre sempre dalle 10.30 alle 20.30 con altre attrazioni e divertimenti: tra laboratori, concerti, spettacoli di burattini, esibizioni circensi e rappresentazioni teatrali, infatti, sarà possibile vivere con gioia e serenità l’avvento del Santo Natale.

Per tre fine settimana nei giorni 7 e 8; 13, 14 e 15; 19 e 20 dicembre, con ingresso gratuito, il quartiere fieristico sarà animato con momenti di svago e di divertimento per tutti, in attesa della festa più attesa dell’anno. Dallo spettacolo di burattini ‘Il Cammino di San Nicola’, la vera storia di Santa Claus, a ‘Balla con i folletti di Santa Claus’ e gli itinerari artistici e pedagogici ‘Parole e danze per San Nicola’ dell’Associazione Shahrazad.

Villaggio5

E poi ancora, il Magico Mondo con l’esibizione Volcanalia-Mangiafuoco e, in occasione della vigilia dell’Immacolata, come da tradizione, a far da centro catalizzatore: il laboratorio di panzerotti, realizzato dalle donne dell’associazione Help Att, che si occupa di assistenza e tutela delle persone svantaggiate e immigrate che versano in situazione di povertà. In chiusura della prima giornata del Villaggio House Bembè Parata in delirio con 15 musicisti.

Per iniziativa di Confcommercio Bari e Bat, per questa edizione 2019, i visitatori de “Il Villaggio di San Nicola” potranno usufruire, gratuitamente, il sabato e la domenica di una navetta che li condurrà dalla Fiera del Levante, direttamente nel centro cittadino, per il consueto shopping natalizio. Il percorso: Ingresso Orientale della Fiera del Levante, Via Manzoni, Corso Cavour (dinanzi alla Camera di Commercio) e ritorno.

(gelormini@affaritaliani.it)

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    villaggio san nicola mare terre fiera levante bari bambinialessandro ambrosiantonio decaroantonio stornaiolopadre distantefestività
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Mario Monti all'Oms, nuovi tagli alla sanità in nome del liberismo?
    Di Diego Fusaro
    M5s? Ora è diventato come gli altri. Il grillismo si sgonfia nella routine
    di Maurizio De Caro
    Accordo Israele Emirati Arabi Uniti: il nemico del mio nemico è mio amico.
    Andrea D'Amico
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.