A- A+
PugliaItalia
Ilva, varato bando di vendita Emiliano: "Riconvertirla a gas"

Il Governo emana il bando per la ricerca di acquirenti dell'ILVA di Taranto e il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ribadisce l'impegno e la proposta avanzata a Parigi, in occasione della Conferenza sull'Ambiente, per la riconversione a gas dell'acciaieria e l'abbandono definitivo dell'alimentazione a carbone.

“Finalmente! Finalmente il Governo ha pubblicato  il bando per trovare un acquirente della più grande acciaieria d’Europa, un impianto strategico per l’economia italiana e europea, che deve continuare a produrre e a dare occupazione, senza però uccidere e far ammalare i cittadini pugliesi”, ha dichiarato Emiliano in una nota diffusa.

RENZI EMILIANO Roma
 

“Sollecito quindi tutti coloro che sono interessati a manifestare l’interesse per l’acquisizione dell’impianto - aggiunge - precisando che la trasformazione della fonte energetica fondamentale da carbon coke a gas, rappresenta l’unica reale possibilità di conciliare esigenze produttive e salute".

"Ricordo che l’utilizzo del gas naturale e del cosiddetto preridotto, abbatte le emissioni nocive del 100% e del 60% quelle di CO2”.

“E’ questo l’unico modo - prosegue il presidente - per rendere compatibile la nuova Ilva con gli impegni che tutta la Unione Europea ha preso a Parigi, in occasione della conferenza internazionale sul clima, e in merito alla totale decarbonizzazione dell’industria europea”.

tap gasdotto
 

“I 20 miliardi di metri cubi di metano provenienti dall’Azerbaigian, insieme ai giacimenti recentemente scoperti in Egitto dall’Eni e a quelli in esercizio in Basilicata potrebbero assicurare all’Ilva forniture di gas illimitate, potendo così presentare la produzione di acciaio italiana e europea  come una delle poche compatibili con l’ambiente e con la salvezza del pianeta e dei suoi abitanti”.

“La Regione Puglia - conclude Emiliano -  rimane a disposizione del Governo e degli eventuali acquirenti dello stabilimento per favorire la positiva soluzione della trattativa di acquisto”.

(gelormini@affaritaliani.it)

------------------------

Pubblicato sul tema: Parigi COP21 - L'intervento di Michele Emiliano (testo integrale)

                               Blasi (PD): “Decarbonizzare la Puglia, un obiettivo che vale una legislatura”

                               Decarbonizzazione, la lettera di De Marzo a Emiliano: “Adelante, Michele, con…

                               Un pugliese a Parigi Emiliano, Cop21 - CMP11

                               Emiliano fa gli auguri e avverte 'Finita la civiltà del carbone'

Tags:
ilvatarantobandoacquirentigasemilianoacciaio
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.