A- A+
PugliaItalia
L'Ass. Presidenzialisti per NO alla Costituzione truffa

E’ stata costituita l’Associazione “Presidenzialisti per il No alla Costituzione truffa”. Ne è presidente Gianfranco Fini. Presidente onorario Carlo Mongardini, professore emerito di Scienza Politica all’Università La Sapienza di Roma.

Fini Costit
 

Ne sono soci fondatori: Maurizi Bianconi, Italo Bocchino, Antonello Canzano, Vincenzo Catapano, Antonio Cilento, Giuseppe Consolo, Giorgio Conte, Massimo Corsaro, Francesco Di Ciommo, Pietro Di Muccio, Mario Landolfi, Raffaele Manfrellotti, Giuseppe Menardi, Eugenio Minasso, Cristiana Muscardini, Domenico Nania, Silvia Pispico, Franca Romagnoli, Guido Rotella, Bruno Socillo,  Raimondo Soragni, Salvatore Tatarella, Giulio Terzi, Enzo Vitale.

Costituzione2
 

L’Associazione ha per obiettivo il rigetto, da parte del popolo sovrano, della pasticciata e pericolosa legge  costituzionale Renzi-Boschi nel referendum confermativo previsto per il prossimo autunno. E ciò al fine di promuovere una vera e coerente riforma istituzionale. 

“Presidenzialisti per il No alla Costituzione truffa” verrà presentata venerdì 15 aprile, alle ore 11,30, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati.

 

Tags:
presidenzialisticostituzionereferendumtruffafinibocchinorenzi
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.